Team esecutivo

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Sei su questa pagina: Executive Team

Suzanne Miles-Gustave, Esq.
Commissario ad interim/Vice Commissario esecutivo

Suzanne Miles-Gustave, avvocato, è stata nominata commissario ad interim dell'Office of Children and Family Services dello Stato di New York nel dicembre 2022. Contemporaneamente ricopre il ruolo di vice-commissario esecutivo dell'agenzia, ruolo che le è stato affidato nel luglio 2021. Miles-Gustave è entrata a far parte dell'OCFS nel 2014 in qualità di consulente generale/deputato del commissario, dove ha diretto la divisione degli affari legali dell'agenzia e ha svolto il ruolo di consulente principale del commissario e di consulente dell'ufficio del governatore dello Stato di New York su questioni di legge, normative, conformità e rischio.

In qualità di commissario ad interim e vice commissario esecutivo dell'agenzia, la signora Miles-Gustave svolge un ruolo fondamentale nel definire la politica dell'OCFS per realizzare la sua missione di promuovere la sicurezza, la permanenza e il benessere dei nostri bambini, delle nostre famiglie e delle nostre comunità, e guida le iniziative interagenzie per sostenere la missione generale. Miles-Gustave è anche co-presidente del Comitato direttivo esecutivo per la diversità, l'equità, l'inclusione e l'accessibilità.

Miles-Gustave si è laureata presso la State University of New York a Buffalo e ha conseguito il titolo di Juris Doctor presso la Fordham University School of Law. All'inizio della sua carriera, ha esercitato la professione presso studi legali di New York, è stata cancelliera presso la Corte d'Appello del Sesto Circuito, ha ricoperto il ruolo di assistente del procuratore distrettuale/direttore degli affari esterni per l'ufficio del procuratore distrettuale della contea di Westchester ed è stata direttore senior delle iniziative strategiche per il Dipartimento dell'Istruzione di New York.

Nina Aledort, Ph.D.
Vice Commissario, Divisione sviluppo giovanile e partenariati per il successo

Nina Aledort è vice-commissario della Division of Youth Development and Partnerships for Success dell'Office of Children and Family Services dello Stato di New York. Da più di 25 anni è un'operatrice e un'esperta di politiche, con un'attenzione particolare al miglioramento dei risultati per i giovani con vulnerabilità significative, utilizzando un quadro di sviluppo positivo dei giovani e di risposta alle questioni di genere e alla riduzione del danno. Le aree di competenza comprendono i giovani LGBTQ, quelli in fuga e senza fissa dimora, quelli vittime di tratta e quelli incarcerati/coinvolti in tribunale.

La dott.ssa Aledort si concentra sulle principali sfide politiche all'intersezione tra assistenza all'infanzia, giustizia minorile, traffico sessuale di minori e giovani in fuga e senza fissa dimora, nonché sugli impatti disparati. È co-presidente della NYS Partnership for Youth Justice, è autrice di numerosi articoli pubblicati su riviste specializzate e ha tenuto presentazioni a livello nazionale e internazionale. Ha conseguito un M.S.W. presso la School of Social Work dell'Hunter College, City University of New York, e un dottorato in assistenza sociale presso il Graduate Center della City University of New York.

Willow Baer
Vice Commissario e Consigliere generale

In qualità di consigliere generale e vice commissario per la Divisione degli Affari legali, Baer supervisiona un ufficio di 90 avvocati, giudici di diritto amministrativo e personale amministrativo legale, che supportano l'agenzia in tutto lo stato. La Divisione Affari legali lavora a stretto contatto con la leadership dell'agenzia per creare e attuare iniziative normative, legislative e politiche progressive, in linea con le leggi statali e federali, in tutte le aree di lavoro dell'agenzia. Baer è responsabile degli affari legali e intergovernativi dell'agenzia, delle udienze amministrative e delle controversie, delle richieste di legge sulla libertà di informazione e della conformità etica.

Baer ha assunto la direzione della Divisione legale dell'OCFS nel dicembre 2021. Immediatamente prima di entrare a far parte dell'agenzia, la Baer ha ricoperto il ruolo di assistente legale ad interim del governatore Kathy Hochul, supervisionando i portafogli Servizi umani e Igiene mentale per la Camera esecutiva. In precedenza, Baer è stata consulente generale dell'Ufficio dello Stato di New York per le persone con disabilità di sviluppo e ha lavorato presso l'Ufficio di consulenza generale del Centro di giustizia dello Stato di New York, è stata procuratore di contea per la protezione e la permanenza dei bambini e avvocato di assistenza legale specializzato nella rappresentanza di sopravvissuti alla violenza domestica.

Tonya Boniface
Commissario associato per le risorse umane

Tonya Boniface è commissario associato per le risorse umane presso l'Ufficio dello Stato di New York per i servizi all'infanzia e alla famiglia dall'ottobre 2021. Dirige, gestisce e supervisiona sei programmi completi di risorse umane, tra cui l'Ufficio del personale, l'Ufficio per le relazioni sindacali, l'Ufficio per la formazione e lo sviluppo, l'Unità per le indagini speciali, la Preparazione alle emergenze dell'Agenzia e la Salute e sicurezza, con circa 150 persone che forniscono servizi a circa 3.000 dipendenti.

La signora Boniface ha conseguito una laurea in scienze dell'educazione presso il College of Saint Rose. Ha iniziato la sua carriera nello Stato di New York nel 2003 presso il Dipartimento del Lavoro e nel novembre 2006 ha iniziato a lavorare per l'ufficio del personale dell'OCFS. Da allora la signora Boniface è rimasta all'interno dell'Ufficio Risorse Umane dell'OCFS.

Ha lavorato nel servizio pubblico per più di 30 anni, in precedenza ha lavorato nel settore non profit e negli ultimi 15 anni si è dedicata all'OCFS e al team delle Risorse umane.

Thomas Brooks
Vice Commissario dell'Ufficio per la pianificazione strategica e lo sviluppo delle politiche

Thomas Brooks è stato nominato vice commissario per la pianificazione strategica e lo sviluppo delle politiche nel novembre 2014. Sovrintende alle politiche dell'agenzia e agli uffici di ricerca, valutazione e analisi delle prestazioni. Brooks gestisce l'attuazione delle leggi federali e statali, tra cui Family First, emette direttive amministrative per le agenzie locali, guida lo sviluppo di strumenti politici e dati e funge da collegamento con le agenzie federali.

In precedenza, Brooks è stato assistente legale presso l'Ufficio del Governatore dello Stato di New York, dove ha gestito un portafoglio legale di nove agenzie nel settore dei servizi umani e ha condotto negoziati legislativi. Ha contribuito a sviluppare, redigere e negoziare la legislazione sul cyberbullismo nelle scuole che è diventata legge.

A Washington, D.C., è stato membro dello staff del Comitato ristretto della Camera degli Stati Uniti per i bambini, i giovani e le famiglie e analista politico senior presso la Child Welfare League of America. Ha iniziato la sua carriera come investigatore del tribunale minorile nel Connecticut ed è stato direttore delle politiche per la Connecticut Commission on Children e direttore legislativo per un membro dell'Assemblea dello Stato di New York. È autore di numerosi articoli nazionali sulla politica per l'infanzia.

Brooks ha conseguito una laurea e un master in divinità presso la Yale University e una laurea in legge presso la Cornell University. È membro dell'Ordine degli Avvocati dello Stato di New York.

Linda J. Cohen
Direttore esecutivo della Commissione per il servizio nazionale e comunitario dello Stato di New York

Vai alla biografia di Linda Cohen.

Lisa Ghartey Ogundimu, Esq.
Vice Commissario della Divisione per il benessere dell'infanzia e i servizi comunitari

Lisa Ghartey Ogundimu, avvocato, è vice-commissario della Division of Child Welfare and Community Services presso l'Office of Children and Family Services dello Stato di New York. Utilizzando una lente di equità razziale e di giustizia sociale, la signora Ghartey Ogundimu coltiva una cultura di collaborazione e di responsabilità condivisa.

La signora Ghartey Ogundimu fornisce una leadership di livello esecutivo e la supervisione del portafoglio diversificato della divisione, che si concentra sullo sviluppo e l'espansione di una robusta gamma di servizi progettati per sostenere le famiglie creando percorsi alternativi di intervento al di là della risposta tradizionale di assistenza all'infanzia. Le priorità includono un'agenda contro la povertà, la fornitura di linee di aiuto di supporto per genitori e giovani, l'espansione di servizi basati sull'evidenza per fornire supporto a monte alle famiglie, strategie innovative per reclutare e mantenere la forza lavoro nel settore dell'assistenza all'infanzia, l'utilizzo del miglioramento continuo della qualità (CQI) per migliorare la pratica e i risultati dell'assistenza all'infanzia in tutto lo Stato e la coltivazione di partnership tra i sistemi per migliorare l'istruzione, la salute e i risultati del benessere per i bambini, le famiglie e le comunità.

La sua visione e la sua passione per un sistema di benessere dei bambini e delle famiglie giusto ed equo sono la sua "stella polare". Ghartey Ogundimu dà l'esempio, sfidando se stessa e il suo team a essere creativi, innovativi e coraggiosi, collaborando con i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS), le agenzie di volontariato e i fornitori di servizi di prevenzione per identificare programmi e servizi che creino la trasformazione del sistema necessaria per ottenere i migliori risultati in termini di sicurezza, permanenza e benessere per i bambini, le famiglie e gli adulti vulnerabili dello Stato di New York.

La signora Ghartey Ogundimu è una sostenitrice dell'innovazione di sistema e dell'equità. È stata parte integrante dell'implementazione del Processo di rimozione dei ciechi, progettato per ridurre le disparità razziali nell'assistenza all'infanzia, e della creazione di un sistema di assistenza integrato e inclusivo per gli assistenti e i giovani, che comprende una rete estesa di servizi preventivi basati sulla comunità e impegnati a prevenire la violenza familiare e a fornire un'assistenza informata sui traumi e culturalmente rispondente.

La signora Ghartey Ogundimu è un membro nominato del Comitato di selezione giudiziaria dello Stato di New York per il Terzo Dipartimento Giudiziario e ricopre il ruolo di amministratore del Dutchess County Community College. Ha conseguito una laurea in servizi esteri presso la Georgetown University e un dottorato di ricerca presso la Pace University School of Law.

Julie Hovey
Commissario associato, Commissione per i ciechi

Dal 2000 la signora Hovey lavora presso l'Ufficio dei servizi per l'infanzia e la famiglia di New York - Commissione per i ciechi. In qualità di commissario associato, è responsabile della supervisione dei programmi della Commissione per la riabilitazione professionale, per i non vedenti anziani, per il programma per le imprese, per i servizi per l'infanzia e per la vita indipendente.

Iniziando come tirocinante di riabilitazione professionale e più recentemente come consulente associato di riabilitazione professionale, negli ultimi 20 anni le mansioni della signora Hovey hanno incluso la gestione dell'assicurazione di qualità della Commissione e il supporto al Business Enterprise Program. Con una laurea in giustizia pubblica e un master in consulenza riabilitativa, è anche un consulente riabilitativo certificato.

La signora Hovey rappresenta l'OCFS presso il Most Integrated Setting Coordinating Council (MISCC), che lavora per garantire che i newyorkesi di tutte le età con disabilità fisiche, intellettive, di sviluppo e mentali ricevano cure e servizi nei contesti più integrati e adatti alle loro esigenze individuali.

Le piace trascorrere il tempo con il figlio Jason, che frequenta la Fordham University.

Felicia A.B. Reid
Vice Commissario, Divisione Giustizia Minorile e Opportunità per i Giovani

Felicia A. B. Reid, avvocato, è stata nominata vice commissario della Division of Juvenile Justice and Opportunities for Youth (DJJOY) nel 2020. Sovrintende al sistema di giustizia minorile dello Stato, che serve i giovani fino a 21 anni, giudicati dal Tribunale di famiglia o condannati dal Tribunale penale e affidati alla custodia dello Stato. È profondamente impegnata a coinvolgere i giovani, le loro famiglie e le comunità per affrontare l'impatto storico, istituzionale e individuale dell'incarcerazione.

La signora Reid è entrata a far parte dell'OCFS nel 2018 come assistente del commissario/direttore dell'Ufficio dell'Ombudsman, l'ufficio di difesa dei giovani coinvolti nella giustizia minorile.

La sua esperienza precedente comprende il ruolo di consigliere associato di maggioranza per l'Assemblea dello Stato di New York, di consigliere senior per la Commissione etica legislativa dello Stato di New York e di avvocato d'appello per la Corte Suprema dello Stato di New York, terzo dipartimento giudiziario. Si è laureata alla Fordham University in letteratura comparata nel 2007 e ha conseguito la laurea in legge alla New York Law School nel 2012.

Nel tempo libero, Felicia è un'appassionata di microagricoltura, giardinaggio e panificazione part-time, nonché di storia del cinema e podcast. Ama anche le feste da ballo. Alla festa sono sempre invitati un cane di nome Artie, un gatto irascibile di nome Squee e suo marito.

Brendan Schaefer
Direttore dell'audit e del controllo qualità

Brendan Schaefer è stato nominato direttore dell'Ufficio per l'audit e il controllo della qualità nel 2016 e supervisiona gli audit interni delle funzioni dell'agenzia, nonché gli audit esterni degli appaltatori e dei dipartimenti locali dei servizi sociali.

Schaefer ha iniziato la sua carriera come associato che si occupava di servizi di assicurazione e consulenza aziendale per l'ufficio di Albany di PricewaterhouseCoopers. In seguito ha lavorato per quasi 11 anni presso l'Ufficio del revisore universitario dell'Amministrazione del sistema dell'Università statale di New York, conducendo audit e svolgendo indagini sulle frodi. Dopo il suo incarico alla SUNY, ha lavorato per il team dei servizi di sicurezza di GreyCastle Security.

Schaefer ha conseguito una laurea presso l'Union College nel 1998 e un master in amministrazione aziendale in contabilità nel 2002. È dottore commercialista, revisore dei sistemi informativi e responsabile della sicurezza informatica.

Solomon Syed
Vice Commissario per l'Informazione Pubblica

Solomon Syed è stato nominato vice commissario per l'informazione pubblica dell'Ufficio dello Stato di New York per i servizi all'infanzia e alla famiglia nell'ottobre 2022. Syed guida gli sforzi per aumentare la consapevolezza dei programmi, delle iniziative e delle risorse dell'agenzia per i bambini, le famiglie e le comunità di New York.

Syed fornisce consulenza alla direzione, agli uffici e alle divisioni dell'OCFS su tutte le questioni relative alla condivisione di informazioni con il pubblico e al coinvolgimento della stampa nella copertura mediatica. Syed supervisiona anche lo sviluppo e l'esecuzione di comunicazioni interne ed esterne, social media e contenuti digitali, design grafico, iniziative di marketing, eventi speciali e molte altre strategie di sensibilizzazione.

Prima di entrare a far parte dell'OCFS, Syed ha trascorso più di una dozzina di anni come giornalista, conduttore e presentatore di notiziari televisivi, vincendo un premio dell'Associated Press per il suo giornalismo e ricevendo due nomination agli Emmy. Syed è stato anche vicepresidente aggiunto per le comunicazioni, il marketing e le relazioni governative del SUNY Empire State College. Ha gestito le comunicazioni interne ed esterne su diverse piattaforme, le iniziative di sensibilizzazione degli studenti e le campagne di branding, sensibilizzazione e iscrizione.

Syed si è laureato all'Università di Boston, dove ha conseguito sia la laurea triennale che quella specialistica, e ha ottenuto il titolo di Juris Doctor presso la Quinnipiac University School of Law.

Vanessa Threatte
Direttore esecutivo del Consiglio per l'infanzia e la famiglia

Vai alla biografia di Vanessa Threatte.

Nora Yates
Vice Commissario, Divisione dei servizi di assistenza all'infanzia

Nora Yates è il vice commissario della Division of Child Care Services ed è responsabile della supervisione di tutti gli aspetti del sistema di assistenza e istruzione precoce di New York, sostenuto dal Child Care Development Fund (CCDF), che attualmente comprende oltre 2 miliardi di dollari di finanziamenti federali. La divisione supervisiona anche tutti i requisiti federali di formazione per i fornitori di servizi per la prima infanzia sostenuti dal CCDF, la salute e la sicurezza dei fornitori e la conformità alla qualità, le licenze e i regolamenti statali e il programma di assistenza all'infanzia per sostenere le famiglie che accedono all'assistenza, e collabora regolarmente con un'ampia varietà di stakeholder sulle priorità chiave relative ai bambini e alle famiglie.

In precedenza, Yates è stata direttrice del Centro per la salute della comunità presso il Dipartimento della salute dello Stato di New York, dove ha supervisionato più di 2 miliardi di dollari di finanziamenti statali e locali a sostegno di programmi chiave di salute pubblica, tra cui la prevenzione delle malattie croniche, il controllo delle malattie trasmissibili, la salute delle famiglie e la nutrizione.

Durante la risposta alla pandemia COVID-19, ha guidato la creazione e l'avvio dell'Iniziativa statale di rintracciamento dei contatti, il più grande programma di rintracciamento dei contatti del Paese, e ha anche diretto i siti di test COVID-19 e le iniziative di test. Prima di entrare a far parte del Dipartimento della Salute, la signora Yates è stata assistente del Governatore per i servizi umani e direttore dell'iniziativa Community, Opportunity, Reinvestment (CORe), dove ha lavorato per allineare le agenzie statali e locali su un quadro comune per esaminare le questioni chiave nelle comunità in difficoltà. La signora Yates è entrata a far parte della classe inaugurale degli Empire Fellows, una delle nove persone selezionate per ricoprire posizioni politiche in tutte le agenzie esecutive.

Prima di entrare nello Stato, la signora Yates è stata direttrice esecutiva del Pride Center of the Capital Region e ha lavorato presso l'Empire State Pride Agenda come direttrice del settore che si occupa dell'uguaglianza matrimoniale a New York. Ha conseguito una laurea e un master in arti presso la State University of New York ad Albany, un master in amministrazione pubblica presso la Sage Graduate School e un master in studi femminili e politiche pubbliche presso la University at Albany.

Assunzioni in corso
  • Commissario aggiunto per l'amministrazione