Articoli di notizie

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Ti trovi in questa pagina: Articoli

IL GOVERNATORE KATHY HOCHUL ANNUNCIA L'EROGAZIONE DI 89 MILIONI DI DOLLARI DI FONDI PER LA STABILIZZAZIONE DEI FORNITORI DI SERVIZI DI ASSISTENZA ALL'INFANZIA NEL PRIMO MESE DI LANCIO.

  Sono state approvate 10.600 domande 
  
La domanda di sovvenzione richiede 10 minuti per essere completata 
  
Ulteriori fondi CARES assegnati alla borsa di studio per lavoratori essenziali 
  
Il governatore Kathy Hochul ha annunciato oggi che, a meno di un mese dall'apertura delle domande, sono stati erogati 89 milioni di dollari di fondi per la stabilizzazione dei fornitori di servizi di assistenza all'infanzia. Più di 10.600 dei 18.000 fornitori di servizi di assistenza all'infanzia idonei dello Stato di New York hanno fatto domanda per ottenere i finanziamenti del Child Care Stabilization Grant. Ad oggi, i fornitori di servizi di assistenza all'infanzia hanno richiesto 585 milioni di dollari degli 1,1 miliardi di dollari disponibili per il finanziamento federale. Le sovvenzioni vanno a diretto beneficio dei fornitori di servizi di assistenza all'infanzia e contribuiranno a stabilizzare un settore che è stato duramente colpito durante la pandemia COVID-19. I fondi sono gestiti dall'Ufficio dello Stato di New York per i servizi all'infanzia e alla famiglia. 
  
"Una parte fondamentale dei nostri sforzi per riprenderci e ricostruire dalla pandemia di COVID-19 è il ritorno al lavoro dei newyorkesi, ma per farlo dobbiamo garantire loro l'accesso a un'assistenza all'infanzia di qualità e a prezzi accessibili, ha dichiarato" Governatore Hochul . "Si tratta del più grande investimento che abbiamo mai fatto nell'assistenza all'infanzia e stiamo erogando i fondi il più rapidamente possibile per stabilizzare l'industria dell'assistenza all'infanzia del nostro Stato in modo che i genitori possano tornare al lavoro. Abbiamo già avuto un enorme successo nel far uscire i fondi dalla porta, e incoraggio tutti i fornitori idonei che non l'hanno ancora fatto a fare domanda per questo finanziamento." 
 
Da quando la sovvenzione è stata annunciata il 4 agosto, i fornitori di servizi di assistenza all'infanzia in tutto lo stato hanno ricevuto 89 milioni di dollari del finanziamento richiesto. I pagamenti vengono effettuati direttamente ai fornitori di cui è stata approvata la semplice domanda online . I programmi di assistenza all'infanzia possono utilizzare i fondi per i costi del personale, l'affitto o il mutuo, le utenze, la manutenzione o i miglioramenti delle strutture, i dispositivi di protezione personale, le forniture necessarie per rispondere al COVID-19, i beni e i servizi necessari per mantenere o riprendere i servizi di assistenza all'infanzia, i supporti per la salute mentale dei bambini e dei dipendenti, la formazione del personale in materia di salute e sicurezza e altri utilizzi come indicato nel sito
 
Circa 18.000 fornitori in tutto lo stato sono idonei e comprendono programmi autorizzati o registrati dall'OCFS, centri diurni autorizzati della città di New York e programmi di gruppo legalmente esenti che sono iscritti a un'agenzia di iscrizione. Per essere idonei, i programmi devono essere stati aperti e aver prestato servizio di persona ai bambini a partire dall'11 marzo 2021 e devono essere aperti e disponibili a fornire servizi di persona alla data di presentazione della domanda di sovvenzione. Questo include i fornitori di servizi di assistenza all'infanzia che sono "aperti" e dotati di personale per fornire assistenza di persona anche se non ci sono bambini attualmente iscritti. Anche i programmi che non forniscono servizi alla data di presentazione della domanda possono essere ammessi a questa sovvenzione se il programma ha chiuso temporaneamente a causa di problemi di salute pubblica, difficoltà finanziarie o altre ragioni relative al COVID-19, e attestano che inizieranno a servire i bambini entro un determinato periodo di tempo. 
  
Il commissario dell'OCFS Sheila J. Poole ha dichiarato: "La risposta estremamente positiva al lancio delle borse di studio per la stabilizzazione conferma ciò che già sappiamo: i fornitori di servizi per l'infanzia hanno bisogno di un sostegno diretto con il minor onere amministrativo possibile. La nostra applicazione è un processo online e semplificato che richiede circa dieci minuti per essere completato e che porta rapidamente il denaro nelle mani dei fornitori. Abbiamo una linea telefonica dedicata e programmi di riferimento e risorse per l'assistenza all'infanzia in tutto lo stato per assistere i programmi di assistenza all'infanzia che hanno bisogno di aiuto per richiedere o accedere e implementare le sovvenzioni di stabilizzazione. Siamo molto soddisfatti dell'enorme successo del lancio e incoraggiamo tutti i fornitori idonei a presentare subito la domanda." 
 
Le domande sono disponibili qui
 
L'OCFS è inoltre lieto di annunciare che altri 61,4 milioni di dollari di fondi CARES disponibili sono stati aggiunti all'opportunità di borse di studio per lavoratori essenziali, lanciata a fine giugno. Questo finanziamento aggiuntivo ha più che raddoppiato l'importo dei fondi originariamente stanziati e ora sostiene circa 36.000 bambini con borse di studio complete per l'assistenza all'infanzia per 12 settimane. 
 
###