Articoli di notizie

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Ti trovi in questa pagina: Articoli

IL GOVERNATORE HOCHUL ANNUNCIA IL PIÙ GRANDE INVESTIMENTO DI SEMPRE NELL'INIZIATIVA DELLO STATO DI NEW YORK PER L'ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA LEGATA ALLE ARMI (GIVE)

   

Più di 18 milioni di dollari nel bilancio statale 2023 per sostenere le 17 contee che partecipano al progetto 
 
Le agenzie utilizzano strategie basate sull'evidenza per ridurre le sparatorie e salvare vite umane nelle 20 comunità più colpite dalla violenza delle armi da fuoco  
 
Indica ai punti di riferimento dello Stato di essere illuminati di arancione questa sera in osservanza della Giornata di sensibilizzazione sulla violenza delle armi da fuoco  
 
   
 
Il governatore Kathy Hochul ha annunciato oggi un finanziamento di 18,2 milioni di dollari a sostegno delle forze dell'ordine che partecipano all'iniziativa dello Stato di New York Gun Involved Violence Elimination, il più grande investimento statale nel programma dal suo inizio nel 2014. GIVE utilizza strategie basate sull'evidenza per ridurre le sparatorie e salvare vite umane in 20 comunità di 17 contee, le più colpite dalla violenza delle armi. Il governatore Hochul ha anche ha emesso un proclama che designa il mese di giugno come il mese della consapevolezza della violenza contro le armi da fuoco nello Stato di New York. Il proclama prevede anche che i punti di riferimento dello Stato siano illuminati di arancione questa sera per celebrare la Giornata nazionale di sensibilizzazione sulla violenza delle armi e l'inizio del Wear Orange Weekend.coordinato annualmente da Everytown per la sicurezza delle armi
  
"Nelle ultime settimane, abbiamo visto la violenza delle armi da fuoco causare un dolore, una sofferenza e una perdita inimmaginabili per gli individui, i quartieri e la nostra intera nazione," Il governatore Hochul ha dichiarato. "In onore del Gun Violence Awareness Month, dobbiamo raddoppiare il nostro impegno per fermare l'insensata e tragica uccisione dei nostri amici, dei nostri cari e dei nostri vicini. Per questo sono orgogliosa di aver lavorato a stretto contatto con la legislatura, che ieri ha approvato una legislazione storica e completa per creare leggi ancora più severe sulle armi e porre fine all'epidemia di violenza da arma da fuoco - leggi che non vedo l'ora di firmare nei prossimi giorni. Anche se abbiamo fatto progressi, continuerò a lavorare con i legislatori per agire con decisione e investire in programmi come GIVE che renderanno le nostre comunità più sicure per tutti." 
  
I seguenti punti di riferimento saranno illuminati di arancione questa sera: 
  • Centro commerciale mondiale 
  • Ponte del Governatore Mario M. Cuomo 
  • Ponte Kosciuszko 
  • Edificio H. Carl McCall SUNY 
  • Edificio dell'istruzione statale 
  • Edificio degli uffici statali Alfred E. Smith 
  • Fiera dello Stato - Cancello principale & Expo Center 
  • Il sito "Franklin D. Roosevelt" Mid-Hudson Bridge 
  • Grand Central Terminal - Viadotto di Pershing Square 
  • Gateway dell'aeroporto internazionale di Albany 
  • Il complesso di salto olimpico di Lake Placid 
  • Empire State Plaza 
  • Cascate del Niagara 
Amministrato dalla Division of Criminal Justice Services dello Stato, GIVE supporta 20 dipartimenti di polizia in 17 contee che rappresentano oltre l'80% dei crimini violenti che si verificano nello Stato di New York al di fuori della città di New York: Albany, Broome, Chautauqua, Dutchess, Erie, Monroe, Nassau, Niagara, Oneida, Onondaga, Orange, Rensselaer, Rockland, Schenectady, Suffolk, Ulster e Westchester. Anche gli uffici dei procuratori distrettuali, i dipartimenti di libertà vigilata, gli uffici degli sceriffi e altri partner di queste contee ricevono finanziamenti attraverso l'iniziativa. 
  
Divisione dei servizi di giustizia penale Commissario Rossana Rosado ha dichiarato, "Abbiamo assistito a troppi traumi, perdite e devastazioni causati dalla violenza delle armi da fuoco nelle nostre comunità, nel nostro Stato e nella nostra nazione, e siamo impegnati a porvi fine, in modo che tutti i newyorkesi possano sentirsi al sicuro. Prima dell'orribile sparatoria di massa che ha colpito amici, vicini e familiari innocenti che stavano semplicemente facendo la spesa il sabato pomeriggio, a Buffalo stavamo assistendo a una diminuzione del numero di incidenti e vittime di sparatorie, grazie all'efficacia di queste iniziative basate su dati concreti. Ringraziamo la governatrice Hochul per la sua leadership, il suo impegno e il suo investimento nel nostro programma GIVE, che ci aiuterà a togliere dalle nostre strade le pericolose armi illegali." 
 
Il direttore dell'Ufficio per la prevenzione della violenza con armi da fuoco dello Stato di New York, Calliana S. Thomas, ha dichiarato, "Abbiamo bisogno di modi dinamici e innovativi per aiutare le nostre comunità a prevenire le tragedie prima che si verifichino, ed è per questo che sono orgoglioso di far parte dell'impegno del Governatore Hochul per portare avanti un approccio globale per porre fine alla piaga della violenza da arma da fuoco. Per risolvere questi problemi complessi sarà necessaria la collaborazione di una moltitudine di agenzie statali, organizzazioni comunitarie e leader locali, forze dell'ordine e sistema giudiziario penale. Dobbiamo togliere le armi dalla strada, coinvolgere i giovani con programmi di tutoraggio positivi, concentrarci su strategie di intervento e prevenzione basate sulla comunità e ricostruire il rapporto tra polizia e comunità. Possiamo farlo."   
  
Il governatore Hochul ha ottenuto 18,2 milioni di dollari nel bilancio statale FY23, con un aumento di 3,8 milioni di dollari rispetto all'anno precedente: 
-         14 milioni di dollari per i dipartimenti di polizia e i loro partner della contea, rispetto ai 13,3 milioni di dollari del finanziamento, per il personale, gli straordinari, le attrezzature e la tecnologia. implementare strategie basate sull'evidenza per ridurre i reati legati alle armi da fuoco.
- I 700.000 dollari aggiuntivi andranno a beneficio dei partenariati GIVE nelle contee di Erie (250.000 dollari), Monroe (250.000 dollari), Syracuse (125.000 dollari) e Albany (75.000 dollari), che hanno visto un aumento significativo delle sparatorie dall'inizio della pandemia di COVID-19. Il ciclo di finanziamento GIVE va dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2023. 
 
-         Investimento combinato di 3,8 milioni di dollari per sostenere le indagini sulle sparatorie non mortali, il lavoro di coinvolgimento dei giovani, il lavoro di costruzione della fiducia e un programma pilota di supervisione alternativa della libertà vigilata per ridurre la recidiva e migliorare i collegamenti con l'occupazione. Qualsiasi partnership GIVE può richiedere questo ulteriore finanziamento. 
-         Circa 400.000 dollari saranno utilizzati dal DCJS per fornire assistenza tecnica e altro supporto alle agenzie GIVE. 
Il governatore Hochul ha anche annunciato il riconoscimento della Giornata di sensibilizzazione sulla violenza delle armi il 3 giugno. Wear Orange è iniziata il 2 giugno 2015, in onore di Hadiya Pendleton, una studentessa liceale del South Side di Chicago, che ha marciato nella seconda parata inaugurale del Presidente Obama. Una settimana dopo, il 21 gennaio 2013, Hadiya è stata uccisa in un parco giochi di Chicago. Il Wear Orange è iniziato proprio nel giorno del 18° compleanno di Hadiya ed è ora osservato a livello nazionale il primo venerdì di giugno e il fine settimana successivo. 
   
Informazioni sulla Divisione dei servizi di giustizia penale 
  
Il New York State Division of Criminal Justice Services è un'agenzia multifunzionale di supporto alla giustizia penale con una serie di responsabilità, tra cui la formazione delle forze dell'ordine, la raccolta e l'analisi dei dati sulla criminalità in tutto lo Stato, la manutenzione delle informazioni sulla storia criminale e degli archivi di impronte digitali, la supervisione amministrativa della banca dati del DNA dello Stato, in collaborazione con la Polizia di Stato di New York, il finanziamento e la supervisione dei programmi di libertà vigilata e di correzione comunitaria, l'amministrazione dei fondi federali e statali per la giustizia penale, il supporto alle agenzie legate alla giustizia penale in tutto lo Stato e la gestione del registro dei criminali sessuali. 
  
###