Articoli di notizie

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Ti trovi in questa pagina: Articoli

Il governatore Hochul annuncia una nuova procedura online per consentire ai cittadini di New York di scegliere un "X" contrassegno di genere sulla patente o sulla carta d'identità.

 Per modificare la patente e i documenti d'identità non è più necessario recarsi in ufficio presso il Dipartimento della Motorizzazione Civile.

Un altro passo verso l'uguaglianza per la comunità LGBTQ+
Il governatore Kathy Hochul ha annunciato oggi che le persone in possesso di una patente di guida dello Stato di New York, di un permesso di soggiorno o di un documento di identità per non conducenti possono utilizzare una nuova procedura online per scegliere "X" come marcatore di genere senza recarsi in un ufficio del Dipartimento degli Autoveicoli. I cittadini di New York possono accedere al sito web della Motorizzazione per cambiare il proprio marcatore di genere in "X" , rendendo più facile e veloce l'ottenimento di un documento d'identità che rappresenti accuratamente chi sono.
"Sono entusiasta di annunciare questo cambiamento storico che rappresenta un'altra vittoria nella nostra lotta per garantire l'uguaglianza e il rispetto della comunità LGBTQ+", ha dichiarato il governatore Hochul,". "A New York stiamo agendo per garantire che ogni persona si senta accolta, rappresentata e libera di vivere la propria verità, indipendentemente dalla propria identità o espressione di genere. La mia amministrazione continua a impegnarsi per realizzare questo sogno, dando ai newyorkesi la libertà di avere un documento d'identità che rappresenti il loro vero io, assicurando che New York sia un luogo di valore, amore e appartenenza."
Questo cambiamento fa seguito all'annuncio del governatore Hochul, pubblicato a maggio, secondo il quale i newyorkesi possono aggiornare il proprio contrassegno di genere sulla patente, sul permesso di soggiorno o sulla carta d'identità per non conducenti presso gli uffici della motorizzazione in tutto lo stato. Chi richiede un documento d'identità per la prima volta può anche scegliere "X" come marcatore di genere quando si reca alla Motorizzazione per completare la procedura di richiesta. Per farlo, è necessario compilare il modulo per la richiesta di permesso, patente o carta d'identità per non conducenti (MV-44).
Il commissario del Department of Motor Vehicles, Mark J.F. Schroeder, ha dichiarato: "Siamo entusiasti del fatto che i nostri clienti possano ora andare online per modificare privatamente e semplicemente la loro patente o il loro documento d'identità per riflettere chi sono senza temere di essere giudicati. Una piccola lettera può avere un impatto monumentale sulla vita di una persona ed è nostro privilegio dare ai newyorkesi non-binari questa opportunità."
Questa nuova transazione online è un ulteriore passo avanti verso l'uguaglianza della comunità LGBTQ+. Il governatore Hochul si è anche battuto per importanti progressi nell'equità LGBTQ+ come parte del bilancio di quest'anno. Il bilancio approvato include 13,5 milioni di dollari per il Dipartimento della Salute a sostegno della comunità LGBTQ+ e più che raddoppia i fondi annuali per la salute e i servizi umani LGBTQ+.
Inoltre, il bilancio include una legge storica che richiede alle agenzie statali di fornire un'opzione per gli individui di contrassegnare il loro genere o sesso come non binario "X" su tutti i moduli statali che raccolgono informazioni sul genere o sul sesso. Le agenzie sono inoltre tenute a includere tali informazioni nella raccolta dei dati. Il bilancio approvato consente inoltre ai transgender newyorkesi di cambiare il proprio nome o la propria designazione di genere sui certificati di matrimonio senza lasciare il proprio nome da morti.