Comunicati stampa

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Sei su questa pagina: Comunicati stampa

Per il rilascio immediato: 30 aprile 2014
Contatto: Ufficio stampa del governatore
Email: press.office@exec.ny.gov
Telefono: 212.681.4640

Il governatore Cuomo annuncia 794 milioni di dollari per fornire alle famiglie lavoratrici un'assistenza all'infanzia a prezzi accessibili

Un maggior numero di famiglie a basso reddito in tutto lo Stato beneficerà di sussidi per l'assistenza all'infanzia

Il governatore Andrew M. Cuomo ha annunciato oggi un finanziamento di oltre 794 milioni di dollari in sussidi per l'assistenza all'infanzia, con un aumento di 55 milioni di dollari rispetto allo scorso anno fiscale, per rispondere al bisogno diffuso di assistenza all'infanzia a prezzi accessibili tra le famiglie lavoratrici a basso reddito. Prima dell'aumento del 7,45% di quest'anno, gli stanziamenti per il Child Care Block Grant (CCBG) dello Stato di New York sono rimasti stabili negli ultimi cinque anni, oscillando tra 736 e 739 milioni di dollari dal 2009 al 2013. Il CCBG è amministrato dall'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York.

Nell'anno fiscale 2013, circa 223.000 bambini nello Stato di New York hanno ricevuto sussidi per l'assistenza all'infanzia. L'assistenza all'infanzia a basso reddito si basa sulle dimensioni della famiglia, sul reddito annuo lordo della famiglia e sul motivo dell'assistenza.

"I genitori che lavorano non devono scegliere tra un'assistenza accessibile per i propri figli e il mantenimento del posto di lavoro", ha dichiarato il governatore Cuomo. "Il Child Care Block Grant è una risorsa vitale per le famiglie di New York e sono orgoglioso che quest'anno stiamo aumentando drasticamente i fondi del programma, contribuendo a fornire stabilità e assistenza all'infanzia di qualità alle famiglie che lavorano duramente in tutto lo Stato".

"Tutti i bambini di New York meritano un'assistenza di qualità e per troppo tempo le famiglie a basso reddito sono state escluse dall'assistenza all'infanzia a causa dell'aumento dei costi. Il generoso aumento dei fondi di sovvenzione da parte dello Stato fornirà un accesso estremamente necessario alle cure a prezzi accessibili", ha dichiarato Sheila J. Poole, commissario ad interim dell'OCFS. "Il sostegno e la compassione del governatore Cuomo e dei leader legislativi di New York hanno reso questi fondi una realtà, e li ringrazio per aver affrontato con mente lucida l'importanza di sostenere le famiglie lavoratrici a basso reddito".

Il CCBG è la fonte di finanziamento principale utilizzata per pagare i sussidi per l'assistenza all'infanzia. Ogni anno, i distretti locali dei servizi sociali vengono informati della loro assegnazione dopo l'approvazione del bilancio statale. L'assegnazione riflette principalmente le quote proporzionali dei fondi della sovvenzione a blocchi in base al livello medio delle richieste di assistenza all'infanzia per gli anni fiscali federali dal 2009 al 2013. Per determinare le assegnazioni, l'OCFS ha utilizzato una media proporzionale basata su cinque anni di richieste, che ha ridotto al minimo l'impatto delle variazioni di finanziamento sulle contee e ha fornito coerenza e stabilità alle assegnazioni.

Il co-leader della coalizione di maggioranza del Senato, Dean Skelos, ha dichiarato: "Questo aumento dei fondi per l'assistenza all'infanzia darà a un numero ancora maggiore di famiglie newyorkesi che lavorano duramente l'opportunità di accedere a un'assistenza all'infanzia sicura, di alta qualità e a prezzi accessibili per i loro figli. Lavorando con il Governatore e i nostri colleghi dell'Assemblea per garantire questo importante aumento, stiamo facendo una differenza positiva nella vita delle famiglie che lavorano e dei bambini che significano tutto per loro."

Il co-leader della coalizione di maggioranza del Senato, Jeff Klein, ha dichiarato: "Come parte del nostro programma Affordable New York, la Conferenza Democratica Indipendente ha esposto la necessità di approvare un bilancio che includa investimenti record in sussidi per l'infanzia. Come risultato dei nostri sforzi, questo bilancio non solo include 55 milioni di dollari di finanziamenti aggiuntivi per l'assistenza all'infanzia, ma ha anche aumentato il numero di posti che consentiranno a un numero ancora maggiore di lavoratori newyorkesi di usufruire di questo programma fondamentale. Rendere l'assistenza all'infanzia più accessibile garantirà che nessun genitore debba scegliere tra perseguire un'opportunità di carriera o rimanere a casa per prendersi cura di una persona cara. Ma, soprattutto, abbiamo finalmente iniziato a porre fine a questi costi in fuga una volta per tutte."

Il senatore Simcha Felder ha dichiarato: "I sussidi per l'assistenza all'infanzia sono un'ancora di salvezza per molte famiglie a doppio reddito che lottano per permettersi un'assistenza di qualità mentre cercano di mantenersi. Ho sostenuto con orgoglio l'aumento dei fondi per l'assistenza all'infanzia per il sostegno che fornisce ai genitori che lavorano e ai loro figli e per l'impatto che ha sulla loro qualità di vita".

Il presidente dell'Assemblea Sheldon Silver ha dichiarato: "I bambini sono la chiave del nostro futuro. Quando investiamo in loro, investiamo in una New York più forte e migliore per molte generazioni a venire. Ecco perché è così importante assicurarsi che vengano nutriti e che ricevano una solida base per l'apprendimento fin dal primo giorno. Voglio ringraziare il governatore Cuomo e i miei colleghi della maggioranza dell'Assemblea, in particolare i membri del gruppo di lavoro sull'assistenza all'infanzia, per il loro impegno a favore delle famiglie lavoratrici di New York. Insieme, abbiamo elaborato un bilancio completo che prevede finanziamenti per preservare e promuovere un'assistenza all'infanzia di qualità e a prezzi accessibili, che contribuirà a dare ai nostri bambini le migliori e più brillanti opportunità di successo, mantenendo allo stesso tempo una parte fondamentale della nostra forza lavoro impiegata e fiorente".

La deputata Donna Lupardo, presidente del Comitato per l'infanzia e la famiglia, ha dichiarato: "Per aiutare veramente le famiglie della classe media a prosperare, dobbiamo investire in servizi di assistenza all'infanzia di alta qualità e a prezzi accessibili, su cui i genitori che lavorano possano contare. Sono orgogliosa di aver collaborato con il governatore Cuomo e con i miei colleghi della legislatura per garantire un maggiore accesso all'assistenza all'infanzia a prezzi accessibili per le famiglie di New York."

La stragrande maggioranza delle contee dello Stato di New York riceverà più fondi a sostegno dei sussidi per l'assistenza all'infanzia rispetto all'anno precedente. Inoltre, altre contee vedranno un aumento dei fondi per i sussidi per l'assistenza all'infanzia grazie alla combinazione dell'assegnazione e del rinnovo dell'anno precedente.

Sovvenzione a blocco per l'assistenza all'infanzia dello Stato di New York - Assegnazioni ai distretti dei servizi sociali - 4/1/2014 - 3/31/2015

Distretto locale Assegnazione finale Distretto locale Assegnazione finale
Albany $12,665,097 Onondaga $16,336,953
Allegany $561,517 Ontario $1,749,549
Broome $4,057,382 Arancione $6,948,345
Cattaraugus $1,910,789 Orleans $924,577
Cayuga $1,731,746 Oswego $2,387,615
Chautauqua $4,200,437 Otsego $951,105
Chemung $3,580,261 Putnam $900,437
Chenango $606,343 Rensselaer $4,146,750
Clinton $960,070 Rockland $8,465,441
Columbia $1,294,424 San Lorenzo $1,871,243
Cortland $1,062,880 Saratoga $1,896,409
Delaware $1,279,709 Schenectady $5,985,825
Dutchess $6,993,359 Schoharie $599,716
Erie $24,336,843 Schuyler $443,186
Essex $392,616 Seneca $326,528
Franklin $938,975 Steuben $2,223,038
Fulton $545,317 Suffolk $31,364,169
Genesee $1,051,650 Sullivan $1,840,133
Greene $513,475 Tioga $1,468,569
Herkimer $941,984 Tompkins $2,263,595
Jefferson $1,972,161 Ulster $3,753,499
Lewis $309,023 Warren $1,317,215
Livingston $1,192,450 Washington $874,567
Madison $841,557 Wayne $1,163,145
Monroe $36,259,399 Westchester $27,775,594
Montgomery $703,648 Wyoming $472,604
Nassau $44,065,328 Yates $235,691
Niagara $2,267,598 New York $501,503,644
Oneida $6,646,229
Stato Totale $794,071,409

L'OCFS si impegna a collaborare con le parti interessate per rispondere alle esigenze e alle preoccupazioni delle contee e dei fornitori per massimizzare l'uso dei sussidi per l'assistenza all'infanzia. I genitori o gli assistenti che ricevono i fondi possono:

Scegliere di farsi assistere da uno dei fornitori di servizi di assistenza all'infanzia con cui il distretto locale ha stipulato un contratto per la fornitura di servizi di assistenza all'infanzia; oppure

  • Richiedere un certificato di assistenza all'infanzia, che consente ai genitori o a chi se ne prende cura di scegliere tra una gamma completa di soluzioni di assistenza all'infanzia, tra cui l'assistenza da parte di fornitori di servizi di assistenza all'infanzia regolamentati e fornitori di servizi di assistenza all'infanzia legalmente esenti.

I distretti locali devono fornire servizi di assistenza all'infanzia ai seguenti soggetti:

  • Famiglie con assistenza temporanea che devono partecipare a un'attività;
  • Famiglie in transizione dall'assistenza temporanea che hanno bisogno di assistenza all'infanzia per poter lavorare;
  • Famiglie che hanno diritto all'assistenza temporanea ma che desiderano l'assistenza all'infanzia solo per poter lavorare;
  • Le famiglie che ne hanno diritto, se i fondi sono disponibili, comprendono famiglie di lavoratori a basso reddito e genitori adolescenti che stanno completando la scuola superiore;
  • Famiglie ammissibili se i fondi sono disponibili e se il distretto locale le include tra le famiglie ammissibili nel suo Piano dei servizi per l'infanzia e la famiglia.

L'OCFS serve New York promuovendo la sicurezza, la permanenza e il benessere dei bambini, delle famiglie e delle comunità e regolamenta più di 21.000 fornitori di servizi di assistenza all'infanzia con una capacità di oltre 708.000 bambini. Per ulteriori informazioni, visitate ocfs.ny.gov, mettete "mi piace" alla pagina Facebook del New York State Office of Children and Family Services, o seguite @NYSOCFS su Twitter. L'OCFS mantiene anche un account Twitter in lingua spagnola, @NYSOCFS_espanol.