Prima la famiglia

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Sei su questa pagina: Family First

News

Piano di prevenzione NYS FFPSA

Il piano di prevenzione del New York State Family First Prevention Services Act (FFPSA) è stato approvato dall'Amministrazione federale per i bambini e le famiglie.

Presentazione della dashboard FFPSA

Il Dashboard è uno strumento nuovo e interattivo che consente agli utenti di navigare nei dati di implementazione FFPSA statali, regionali e provinciali. Le informazioni a cui è possibile accedere includono:

  • Numero di voci in impostazioni non domestiche dal 29/09/2021
  • Valutazioni del QI per esito e tempestività della valutazione
  • Revisione del tribunale per esito e tempestività della revisione
  • Percentuale di giovani in cura e custodia in base ai tipi di impostazione: Pre FFPSA vs. Post FFPSA.

Vai alla Dashboard FFPSA.

L'Agenzia federale approva il piano OCFS Family First Prevention Services Act

L'Amministrazione federale per i bambini e le famiglie (ACF) ha approvato l'emendamento del piano del titolo IV-E dello Stato OCFS, che delinea le misure di trasformazione che lo Stato di New York sta intraprendendo per attuare il Family First Prevention Services Act (FFPSA). Il successo del piano statale dimostra l'eccezionale lavoro svolto dallo stato, dai dipartimenti locali dei servizi sociali e dai fornitori, per mantenere i bambini con parenti e in contesti familiari, ai sensi di questa legge federale di vasta portata. L'approvazione rende disponibile il rimborso federale (ai sensi del titolo IV-E della legge sulla sicurezza sociale) per i bambini idonei che entrano in affidamento sono collocati nell'ambiente meno restrittivo appropriato per le loro esigenze.

NYS OCFS annuncia l'implementazione di successo del Federal Family First Prevention Services Act per trasformare il sistema di affidamento dello Stato di New York

Lo Stato di New York ha ridotto il numero di bambini in affidamento del 55% negli ultimi 20 anni

L'Ufficio dei servizi per l'infanzia e la famiglia dello Stato di New York (OCFS) ha annunciato oggi che lo Stato di New York ha implementato con successo le disposizioni di una legge federale ampia chiamata Family First Prevention Services Act (FFPSA) che trasformerà in modo significativo il sistema di affidamento sostenendo interventi che promuovere il collocamento in affidamento presso la famiglia o gli amici intimi (parenti) piuttosto che nelle case di gruppo o nelle istituzioni. Inoltre, la legge rivede l'uso dei fondi federali per il benessere dei bambini per consentire investimenti in programmi più preventivi e basati su prove come la salute mentale, l'abuso di sostanze e i programmi genitoriali. OCFS ha guidato l'implementazione in collaborazione con un gruppo consultivo statale di avvocati, fornitori, famiglie e dipartimenti locali dei servizi sociali.

Risorse Family First

Il Family First Prevention Services Act (FFPSA) è entrato in vigore nello Stato di New York il 29 settembre 2021. Questa pagina include risorse per l'implementazione di FFPSA.

Regolamento Family First

Il regolamento Family First è stato depositato presso il Dipartimento di Stato il 24 agosto 2021 ed è entrato in vigore immediatamente dopo il deposito. Sono apparsi nel Registro di Stato l'8 settembre 2021 e sono ora disponibili nella pagina dei regolamenti di emergenza dell'Ufficio per i bambini e i servizi familiari nella sezione indicata come Avviso di adozione di emergenza e proposta di regolamento che modifica le parti 427, 428, 441, 442, 447, 448, 449 e 628 del Titolo 18. Si trovano anche nel registro dello Stato di New York sotto l"Office of Children and Family Services intitolato Adottare disposizioni e standard per rendere operativa la conformità con la legge federale sui servizi di prevenzione della famiglia prima.

Panoramica del Family First Prevention Services Act (FFPSA)

Il Family First Prevention Services Act (FFPSA), è stato emanato come parte della legge federale sul bilancio bipartisan del 2018 (PL 115-123) il 9 febbraio 2018. FFPSA riforma il finanziamento federale per dare la priorità all"affido familiare rispetto all"assistenza residenziale limitando il rimborso federale per alcuni tirocini residenziali. La legge consente agli stati di utilizzare i fondi del titolo IV-E per servizi di prevenzione basati su prove per le famiglie a rischio di entrare nel sistema di assistenza all"infanzia. Inoltre, FFPSA offre nuove opportunità di finanziamento federale per i programmi kin navigator.

Legge sull'attuazione della legge sui servizi di prevenzione

Risorse Family First per LDSSS/VAS

Il passaggio all'attuazione del FFPSA richiede che OCFS, distretti e agenzie di volontariato rivedano e perfezionino i protocolli di rimozione e collocamento, aumentare il reclutamento e il mantenimento dei genitori adottivi parenti e non parenti, condurre una valutazione critica e riprogettare il sistema di assistenza della congregazione, esplorare l"accreditamento QRTP e il processo di valutazione e migliorare la gamma di servizi di prevenzione.

Il manuale FFPSA è una guida per prepararsi all'implementazione di FFPSA raccogliendo e valutando i dati pertinenti, identificando i punti luminosi e le sfide e allineando pratiche, procedure e politiche all'interno delle disposizioni di legge. I collegamenti ai dati e ad altre informazioni sono forniti in tutto il documento e alla fine è presente una sezione delle risorse.

Risorse per il programma di trattamento residenziale qualificato (QRTP)

Istituti per malattie mentali (IMD)

Lo Stato di New York sta portando avanti il lavoro per affrontare la questione dell'IMD; questa sezione include informazioni e risorse chiave per tenere informati e aggiornati gli stakeholder.

Approvazione federale della deroga individuale qualificata (QI) dello Stato di New York

Il 30 settembre 2021, l'Amministrazione per i bambini e le famiglie (ACF) ha approvato la richiesta di rinuncia dello Stato di New York per autorizzare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) a contrattare medici autorizzati a svolgere le funzioni del QI, inclusa la conduzione di valutazioni obiettive entro 30 giorni dal collocamento di un giovane un programma di trattamento residenziale qualificato (QRTP). Questa approvazione arriva quando Family First vive ufficialmente nello Stato di New York e sostiene gli sforzi di OCFS e LDSS per determinare il livello di assistenza più efficace e appropriato per ogni bambino nell'ambiente meno restrittivo.

Per ulteriori informazioni, vedere:

Elenco dei programmi di trattamento residenziale qualificati (QRTP) approvati a partire dal 1° settembre 2022.
Elenco delle eccezioni QRTP approvate come programmi prenatali, post-partum e per genitori (PPP) a partire dal 1° luglio 2022
Elenco dei programmi EMPOWER approvati a partire dal 1° luglio 2022
Risorse individuali qualificate (QI)

L'elenco che segue comprende i clinici dello Stato di New York che hanno completato i requisiti per facilitare il ruolo di Individuo Qualificato (QI) allo scopo di condurre le valutazioni dei giovani in affidamento, in conformità con la legge federale Family First Prevention Services Act (FFPSA) e i corrispondenti standard dello Stato di New York. I requisiti comprendono l'abilitazione clinica appropriata, due anni di esperienza nell'assistenza all'infanzia, la formazione OCFS e la formazione/certificazione sullo strumento di valutazione comportamentale funzionale CANS-NY o CASII. Questo elenco sarà aggiornato man mano che altri IQ si qualificheranno o rinunceranno a facilitare il ruolo.

Si prega di notare che le liste di persone qualificate sono pubblicate sulla intranet sul sito web di Family First.

Politiche QI
CANS-NY

Il CANS-NY funge da guida nel processo decisionale per le case di salute al servizio dei bambini, nonché per guidare la pianificazione dei servizi specificamente per bambini e adolescenti di età inferiore ai 21 anni con esigenze comportamentali, esigenze mediche, disabilità dello sviluppo e coinvolgimento della giustizia minorile. Lo scopo del CANS-NY è quello di rappresentare con precisione la visione condivisa del sistema di assistenza all'infanzia: bambino e famiglie. Come tale, il completamento del CANS-NY è realizzato al fine di consentire la comunicazione efficace di questa visione condivisa per l'uso a tutti i livelli del sistema. Poiché il suo scopo principale è la comunicazione, il CANS-NY è progettato sulla base della teoria della comunicazione piuttosto che sulle teorie psicometriche che hanno influenzato la maggior parte dello sviluppo della misurazione.

Punti salienti della famiglia

Programmi di trattamento residenziale qualificato (QRTP) ed eccezioni QRTP nello Stato di New York

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di dettagliare e descrivere l'approccio dello Stato di New York (NYS) per certificare i programmi di assistenza congregate come programmi di trattamento residenziale qualificato (QRTP) al fine di consentire ai bambini residenti nei programmi di rimanere ammissibili ai sensi del titolo IV-E del Social Security Act (Titolo IV-E). I Dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSSs) non potranno richiedere il rimborso continuato (più di 14 giorni) del Titolo IV-E a partire dal 29 settembre 2021, per bambini e giovani in affido collocati in strutture di cura della congregazione a partire da questa data o dopo tale data, a meno che tale impostazione non sia un QRTP o un'eccezione QRTP. Questo ADM fornisce anche informazioni preliminari e aspettative riguardo ai programmi che si qualificheranno come eccezioni QRTP nello Stato di New York.

Modifiche normative e standard di assistenza per i giovani nelle strutture di cura della congregazione

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è fornire indicazioni sui recenti cambiamenti normativi in concomitanza con la creazione di standard di assistenza basati su politiche che continueranno a promuovere e mantenere la salute, la sicurezza e il benessere di tutti i giovani collocati in tutte le strutture di cura della congregazione che sono concesso in licenza dall'Ufficio dei servizi per l'infanzia e la famiglia dello Stato di New York (OCFS), compresi quelli gestiti da agenzie di affido volontario e dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS).

Per accompagnare le modifiche normative qui descritte, in particolare lo sviluppo di politiche obbligatorie, OCFS sta fornendo politiche di esempio che siano conformi alle normative. OCFS ha sviluppato queste politiche di esempio per aiutare con le modifiche normative e la documentazione degli standard di cura richiesti. Queste politiche di esempio sono state redatte, specificamente per fornire alle agenzie il linguaggio da adottare o utilizzare per guidare le politiche delle agenzie nuove o riviste. In allegato sono riportati esempi delle cinque politiche imposte dai regolamenti adottati e dal presente ADM, che includono:

  • Gestione del comportamento e uso di interventi fisici
  • Servizi sanitari comportamentali
  • Miglioramento continuo della qualità (CQI)
  • Oggetti personali dei giovani
  • LGBTQ

Questo ADM serve anche a informare i programmi di assistenza della congregazione sui futuri requisiti di segnalazione degli incidenti. L'OCFS imporrà che tutte le agenzie che gestiscono un ambiente di assistenza congregato utilizzino il sistema di segnalazione degli incidenti delle agenzie volontarie (VAIRS) OCFS a partire dal primo trimestre del 2022. OCFS fornirà una presentazione e una formazione, nonché una guida prima di questa data. VAIRS è un sistema procedurale di segnalazione degli incidenti attualmente utilizzato per tutte le agenzie di volontariato che gestiscono i programmi Raise the Age. La segnalazione centralizzata degli incidenti fa parte di un'ampia iniziativa per sviluppare un quadro coerente da cui tutti i programmi di assistenza della congregazione possano operare e fornire servizi sempre più favorevoli ed efficaci ai giovani.

Domande frequenti sul firewall Kin-First

Il 14 ottobre 2020, OCFS ha pubblicato il 20-OCFS-ADM-18 intitolato «Kin-First Firewall Practice». Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie (VA) dell'obbligo di istituire una pratica di firewall kin-first per aumentare i collocamenti di parentela sicuri e appropriati per i bambini. I firewall Kin-first hanno lo scopo di rendere i collocamenti di parentela il posizionamento presunto per i bambini, espandendo così l'assistenza basata sulla famiglia e aiutando LDSS e VA a prepararsi per l'implementazione del Family First Prevention Services Act (FFPSA).

Una FAQ sul firewall Kin-First è allegata all'ADM. Questa FAQ è stata aggiornata il 1 marzo 2021 per includere domande sul campo relative all'implementazione di un firewall Kin-First.

Processo di rimozione cieca e pratica firewall Kin-First

Un memorandum di OCFS riguardante il rilascio di politiche sul processo di rimozione dei ciechi e sul firewall Kin-First: Blind Removal/Kin-First Memo in Word | Blind Removal/Kin-First Memo in PDF

«È giunto il momento di passare dalla conversazione all'azione! L'Ufficio dei servizi per l'infanzia e la famiglia dello Stato di New York (OCFS) è impegnato in un sistema di benessere dei bambini più giusto ed equo e sta attualmente esaminando le politiche e le pratiche esistenti con una lente di equità razziale. Negli ultimi mesi, abbiamo lavorato a due nuove politiche che miglioreranno la pratica nei punti chiave del processo decisionale nel continuum del benessere dei bambini: indagini e tirocini. Queste politiche - il processo di rimozione dei ciechi e il firewall Kin-First - sono in linea con il Family First Prevention Services Act (FFPSA) di mantenere i bambini al sicuro a casa e, quando ciò non è possibile, mettere i bambini con i parenti».

Tenere i bambini fuori dall'affidamento con un firewall Kin-First

Per promuovere ulteriormente l'affido di parentela, il governatore Andrew M. Cuomo ha annunciato nel suo discorso sullo stato dello Stato del 2020 che lo Stato di New York ordinerà che ogni distretto di servizi sociali locali stabilisca una politica Kin-First Firewall - un secondo sguardo a ogni bambino rimosso per garantire che tutte le misure siano prese per rendere il primo collocamento un posto di parentela, se del caso. L'implementazione di una politica Kin-First Firewall supporta i bambini in affido che vengono messi al primo posto con i parenti.

Il budget esecutivo per l'esercizio 2021 supporta la preparazione della famiglia

La legislazione presentata come parte del bilancio esecutivo del Governatore Cuomo per l'anno fiscale 2021 sosterrà la conformità con la legge sui servizi di prevenzione della famiglia e aiuterà a mantenere i bambini al sicuro con le loro famiglie o nell'ambiente meno restrittivo e più familiare appropriato alle loro esigenze speciali quando è necessario l'affidamento.

Family First Transition Fund Anno 2. Il budget esecutivo 2021 mantiene un fondo di transizione Family First di sostegno statale da 3 milioni di dollari per aiutare i distretti dei servizi sociali locali a sostenere, reclutare e mantenere le famiglie affidatarie attuali e potenziali, compresi i caregiver di parentela.

Autorità di bilancio. Oltre al Family First Transition Fund, sostenuto dallo stato, il budget include 75 milioni di dollari in stanziamenti per la ricezione di finanziamenti federali per assistere nell'attuazione del FFPSA. Il 30 dicembre 2019, 500 milioni di dollari in finanziamenti federali una tantum sono stati messi a disposizione degli Stati per sostenere l'attuazione del FFPSA. Si stima che 20,4 milioni di dollari saranno assegnati allo Stato di New York.

Espandi l'idoneità per il programma di servizi preventivi opzionali della comunità. Questo programma fornisce finanziamenti ad alcune contee e alla città di New York per servire bambini o giovani che non sono a rischio imminente di affido, ma che sono stati identificati come a rischio generale di entrare nel sistema di affidamento. La legge statale limita l'ammissibilità ai programmi che sono stati progettati e approvati più di un decennio fa, limitando la capacità di reagire alle mutevoli esigenze o alle migliori pratiche. Il budget esecutivo amplia l'ammissibilità per ulteriori contee e programmi per i giovani a rischio.

Informazioni sul Family First Transition Fund

Il 12 aprile 2019, il Governatore Andrew M. Cuomo ha firmato una legge che ha istituito il Family First Transition Fund che fornisce 3 milioni di dollari in finanziamenti statali per aiutare gli LDS a sostenere, reclutare e mantenere le famiglie affidatarie attuali e potenziali, compresi i caregiver della parentela (Capitolo 53 delle leggi del 2019). I caregiver di parentela includono sia case affidatarie approvate che case affidatarie certificate in cui il genitore adottivo è un parente o è un non parente con una relazione positiva con il bambino o la famiglia del bambino (ad esempio, padrino, vicino, amico di famiglia). L'intento di questo fondo è quello di produrre miglioramenti sistemici sostenuti che incoraggino l'ambiente meno restrittivo per i bambini in affido.

Aggiornamento: il periodo di spesa per il servizio per il primo anno del Fondo di transizione familiare dello Stato di New York è stato prorogato al 31 marzo 2022. Le richieste di rimborso devono essere presentate entro il 30 giugno 2022.

Titolo IV-E Centro di compensazione dei servizi di prevenzione

Il Titolo IV-E Prevention Services Clearinghouse è stato istituito dall'Administration for Children and Families (ACF) all'interno del Dipartimento della salute e dei servizi umani (HHS) degli Stati Uniti per rivedere sistematicamente la ricerca su programmi e servizi destinati a fornire un supporto migliorato a bambini e famiglie e prevenire i tirocini in affido. Il Clearinghouse, sviluppato in conformità con il Family First Prevention Services Act del 2018, valuta i programmi e i servizi come pratiche promettenti, supportate e ben supportate. Queste pratiche includono servizi di prevenzione e trattamento della salute mentale e dell"abuso di sostanze e programmi basati sulle competenze dei genitori a domicilio, così come i servizi di navigazione della parentela.

Nel dicembre 2018 il Children's Bureau (CB) ha pubblicato l'istruzione del programma ACYF-CB-PI-18-09. Questa emissione del programma fornisce istruzioni sui requisiti che le agenzie del titolo IV-E devono soddisfare quando eleggono il programma di prevenzione del titolo IV-E. Le istruzioni del programma includevano il primo elenco di dodici (12) servizi e programmi selezionati per la revisione da parte della Clearinghouse. Attualmente non ci sono programmi e/o servizi nella Clearinghouse. Per ulteriori informazioni sul Clearinghouse, vedere il link sottostante.

Ritardo dello Stato di New York delle disposizioni

L'Office of Children and Family Services (OCFS) ha esaminato le varie disposizioni del FFPSA e ha identificato le modifiche necessarie allo statuto dello Stato di New York (NYS). Questa analisi è preliminare e soggetta a modifiche poiché l'OCFS è in attesa di ulteriori indicazioni e chiarimenti da parte del governo federale. Inoltre, OCFS ha coinvolto partner in tutto lo stato, inclusi LDSS, VA, gruppi di difesa e altre agenzie statali, per attuare un piano globale che aderisca ai tempi identificati dal FFPSA.

Data la necessità di ulteriori orientamenti e chiarimenti da parte del governo federale, lo Stato di New York ha presentato una richiesta per ritardare le seguenti disposizioni del FFPSA:

Il 1° febbraio 2019, OCFS è stato informato che la richiesta di ritardare le disposizioni di cui sopra è stata accolta dal governo federale. La data di entrata in vigore posticipata per queste disposizioni è il 29 settembre 2021. Il ritardo per queste disposizioni fornisce all'OCFS e ai nostri partner il tempo necessario per pianificare e rispondere adeguatamente alle disposizioni federali.

A causa della necessità di potenziali modifiche alla legge statale, lo Stato di New York ha presentato l'allegato B all'ACYF-CB-PI-18-07 l'8 agosto 2018 chiedendo un ritardo legislativo per attuare le seguenti disposizioni di legge:

Il 1 febbraio 2019, questa richiesta è stata approvata dal governo federale. La data di entrata in vigore posticipata per queste disposizioni è il 1° aprile 2020.

Primo nella nazione: investimenti statali a tempo indeterminato nei servizi preventivi

Nel giugno 2002, lo NYS ha approvato una legislazione storica che ha riformato i finanziamenti statali per i servizi di assistenza all'infanzia che consistevano in

Con la riforma del finanziamento del benessere dei bambini (riforma CWF), lo NYS è diventato il primo stato della nazione a fornire rimborsi statali a tempo indeterminato per i servizi di prevenzione dei minori. La premessa alla base della riforma del CWF era che era importante fornire una fonte di finanziamento affidabile e illimitata per i servizi di assistenza all'infanzia e avrebbe incoraggiato le località a investire in servizi che promuovono la stabilità e la permanenza della famiglia per i bambini in ambienti domestici sicuri. Sebbene l'affido sia una componente assolutamente necessaria di tutti i sistemi di assistenza all'infanzia, è fondamentale che ci sia una struttura finanziaria che incoraggi la fornitura di altri servizi che possano alleviare la necessità di affido o ridurre il tempo necessario per l'affidamento.

La riforma del CWF ha creato un valido incentivo finanziario per le località a fornire servizi di assistenza non affidataria quando i bambini non hanno bisogno di essere separati dalle loro famiglie per proteggerli da abusi, negligenza o comportamenti che mettono in pericolo se stessi o gli altri.

L'enfasi dello NYS sui servizi preventivi ha portato a un significativo calo del numero di casi di affidamento dello Stato di New York da 37.000 bambini nel 2002 a 16.000 nel 2018.

Il primo sostegno della famiglia NYS

Prossime attività

La serie di webinar Family First Readiness è progettata per informare e aggiornare i partner in merito ai vari requisiti del Family First Prevention Services Act.

Family First Guidance

Prima guida della famiglia dello Stato di New York

Requisiti per gestire un'eccezione EMPOWER Qualified Residential Treatment Program (QRTP)

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di consigliare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie autorizzate volontarie (VA) - in particolare quei programmi operativi che servono bambini e giovani che si trovano ad essere, o sono a rischio di diventare, vittime o sopravvissuti alla tratta di sesso - di nuovi requisiti relativi ai programmi progettati per soddisfare le esigenze di questa popolazione. Questi nuovi requisiti si basano sul Family First Prevention Services Act (FFPSA) federale, che è stato emanato il 9 febbraio 2018 ed entrerà in vigore nello Stato di New York (NYS) il 29 settembre 2021.

Programmi prenatali, postpartum, genitoriali: eccezione per i programmi di trattamento residenziale qualificato nello Stato di New York

Questa direttiva amministrativa (ADM) descrive in dettaglio e descrive ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) l'approccio dello Stato di New York (NYS) alla certificazione dei programmi di assistenza congregata come programmi di trattamento residenziale qualificato prenatale, postpartum, genitoriale (PPP) (QRTP) Eccezioni. Descrive il quadro di un programma PPP e descrive in dettaglio i requisiti e il processo per richiedere la certificazione del programma PPP.

Ruolo e responsabilità della persona qualificata nello Stato di New York

Questa direttiva amministrativa (ADM) descrive in dettaglio e descrive il ruolo e la responsabilità dell'individuo qualificato (QI) nello Stato di New York (NYS), fornisce un formato per un Dipartimento locale dei servizi sociali (LDSS) per attestare le qualifiche QI se necessario e include un modello di contratto modello QI per l'acquisto di Servizi QI.

Programmi di trattamento residenziale qualificato (QRTP) ed eccezioni QRTP nello Stato di New York

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di dettagliare e descrivere l'approccio dello Stato di New York (NYS) per certificare i programmi di assistenza congregate come programmi di trattamento residenziale qualificato (QRTP) al fine di consentire ai bambini residenti nei programmi di rimanere ammissibili ai sensi del titolo IV-E del Social Security Act (Titolo IV-E). I Dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSSs) non potranno richiedere il rimborso continuato (più di 14 giorni) del Titolo IV-E a partire dal 29 settembre 2021, per bambini e giovani in affido collocati in strutture di cura della congregazione a partire da questa data o dopo tale data, a meno che tale impostazione non sia un QRTP o un'eccezione QRTP. Questo ADM fornisce anche informazioni preliminari e aspettative riguardo ai programmi che si qualificheranno come eccezioni QRTP nello Stato di New York.

Processo di rimozione cieca e pratica firewall Kin-First
  • 20-OCFS-ADM-18 - Pratica firewall Kin-First
    Questo ADM richiede che i dipartimenti locali dei servizi sociali stabiliscano un processo aziendale, noto come firewall kin-first, per verificare che tutti gli sforzi e le soluzioni appropriate al collocamento di parentela vengano esplorati prima che un bambino venga posto in affido non di parentela. Una pratica di firewall kin-first è una strategia che può portare con successo a un aumento dei posizionamenti dei parenti stabilendo un «secondo aspetto» per esaminare la necessità di posizionamenti non di parentela. Tale pratica è una strategia collaudata ed efficace per aumentare la cura della parentela. Stabilire una politica di firewall kin-first promuove una cultura kin-first che riconosce che, quando sono sicuri e appropriati, i bambini fanno meglio quando vengono messi con parenti.
  • 20-OCFS-ADM-19 - Processo di rimozione cieca
    Il processo di rimozione dei ciechi è stato implementato al fine di promuovere e affermare le pratiche di equità e inclusione eliminando i pregiudizi nel processo decisionale durante il processo di rimozione dei servizi di protezione dei minori (CPS). L'obiettivo è ridurre il numero complessivo di bambini che vengono allontanati dalle loro case e costruire un sistema di assistenza più equo. Questa strategia è un modo per ridurre la sovrarappresentazione dei bambini minoritari nel sistema di affidamento e fornire parità di trattamento a tutte le famiglie che sperimentano il sistema di benessere dei bambini, indipendentemente dalla razza e dall'etnia.
Espansione dei controlli dei precedenti per il personale sanitario della congregazione ai sensi del Family First Prevention Services Act (FFPSA)
  • 19-OCFS-ADM-21, Espansione dei controlli dei precedenti per il personale sanitario della congregazione ai sensi della legge sui servizi di prevenzione della famiglia (FFPSA)
    • OCFS-5107, FFPSA del 2018 Lettera di controllo del registro degli abusi sui minori fuori dallo stato
    • OCFS-5108, Family First Prevention Services Act fuori dallo stato di controllo del registro degli abusi sui minori
Moduli richiesti per i referral di collocamento Interstate Compact on the Placement of Children (ICPC)
  • 19-OCFS-ADM-08, Moduli richiesti per i rinvii di collocamento Interstate Compact sul posizionamento dei bambini (ICPC)
    • OCFS-5050, lista di controllo per gli assistenti sociali per le richieste di studio a domicilio ICPC
    • OCFS-5050G, Lista di controllo per il collocamento residenziale per assistenti sociali - Regolamento 4
    • OCFS-5050A, copertina
    • OCFS-5050B, Certificazione dell'idoneità del titolo IV-E per i collocamenti interstatali dei bambini di New York
    • OCFS-5050C, piano medico-finanziario
    • OCFS-5050D, riepilogo dettagliato del bambino
    • OCFS-5050E, dichiarazione firmata del responsabile del caso dell'agenzia di invio
    • OCFS-5050F, Modulo di richiesta di studio a casa per decisione di collocamento accelerato - Regolamento 7- Modulo combinato
Standard di licenza modello FFPSA e moduli aggiornati per la certificazione o l'approvazione di case affidatari/adottive
  • 19-OCFS-ADM-07, Standard di licenza modello FFPSA e moduli aggiornati per la certificazione o l'approvazione di case affidatari/adottive
    • Pub. 5183i, Tabella del processo di certificazione-approvazione dei genitori adottivi
    • Pub. 5183ii, Tabella di liquidazione per case affidatarie certificate o approvate
    • OCFS-5183A, autovalutazione
    • OCFS-5183B, domanda madre adottiva
    • OCFS-5183C, Informazioni sul registro delle adozioni familiari (in precedenza domanda da adottare)
    • OCFS-5183D, rapporto medico del richiedente adottivo
    • OCFS-5183E, Revisione della sicurezza
    • OCFS-5183F, Composizioni e relazioni domestiche
    • OCFS-5183G, modello di genogramma di esempio
    • OCFS-5183H, Riferimenti personali
    • OCFS-5183I, Caratteristiche delle risorse
    • OCFS-5183J, accordo per i genitori adottivi con l'agenzia autorizzata
    • OCFS-5183K, valutazione finale-determinazione
Fondo di transizione Family First
Panoramica della legge sui servizi di prevenzione Family First
Requisiti per l'uso del NEICE
Preparare l'invecchiamento dei giovani fuori dall'affidamento per l'età adulta
  • 18-OCFS-ADM-16, Fornire la verifica del collocamento in affido a giovani di età pari o superiore a 18 anni che escono dall'affidamento
    • OCFS-5184, Modulo di verifica del posizionamento in affido

Federal Family First Guidance

ACYF CB-IM-20-01

Nuova legislazione - Public Law (P.L.) 116-94 Family First Transition Act (22 gennaio 2020)

forma le agenzie statali e tribali del titolo IV-E della promulgazione del Family First Transition Act e fornisce informazioni di base sulla nuova legge.

ACYF-CB-PI-19-06

Pagamenti transitori per la prevenzione del titolo IV-E e servizi e programmi per la famiglia

Istruire gli Stati sulle procedure per i pagamenti transitori per i servizi e i programmi di prevenzione del titolo IV-E.

ACYF CB-IM-19-01

Standard nazionali di licenza per la casa familiare Model Foster (4 febbraio 2019)

Fornisce i National Model Foster Family Home Licensing Standards alle agenzie statali e tribali che amministrano o supervisionano l'amministrazione del titolo IV-E del Social Security Act (la legge).

ACYF CB-PI-19-01

Anno fiscale federale 2019 Titolo IV-B, sottoparte 2 Finanziamento disponibile per lo sviluppo, il miglioramento o la valutazione dei programmi di navigazione di parentela (8 gennaio 2019)

Fornisce una guida allo stato, agenzie di titolo IV-E territoriale e tribale sulle azioni necessarie per richiedere il titolo IV-B, sottoparte 2 finanziamento per sostenere lo sviluppo, il miglioramento o la valutazione dei programmi di navigazione di parentela. Si tratta di fondi federali dell'anno fiscale (FY) 2019, forniti come parte del P.L.115-245, del Dipartimento della Difesa e del Lavoro, della Salute e dei Servizi Umani e della Legge sugli stanziamenti per l'istruzione del 2019, emanata il 28 settembre 2018.

ACYF CB-PI-18-12

Approvazione di un modulo rivisto per la segnalazione di dati finanziari sul titolo IV-E affidamento, assistenza all'adozione, assistenza alla tutela, navigatore di parentela e programmi di servizi di prevenzione (30 novembre 2018)

Fornisce alle agenzie IV-E di titolo statale, territoriale e tribale il modulo e le istruzioni riviste approvate dall'Ufficio di gestione e bilancio (OMB) degli Stati Uniti per la segnalazione di informazioni finanziarie trimestrali sul titolo IV-E: affido, assistenza all'adozione, assistenza alla tutela, navigatore di parentela e prevenzione programmi di servizi. Fornisce inoltre una guida continua per la presentazione del rapporto annuale di calcolo e contabilità dei risparmi per l"adozione.

ACYF CB-PI-18-11

Requisiti per la partecipazione al programma di navigazione parentela Titolo IV-E (30 novembre 2018)

Fornisce istruzioni per le agenzie del titolo IV-E sui requisiti per partecipare al programma di navigazione parentela titolo IV-E.

ACYF CB-PI-18-09

Requisiti statali per l'elezione del titolo IV-E Prevenzione e servizi e programmi per la famiglia (30 novembre 2018)

Fornisce istruzioni sui requisiti che le agenzie IV-E del titolo statale devono soddisfare quando eleggono il titolo IV-E programma di prevenzione.

ACYF CB-PI-18-07

Legge pubblica 115-123, la legge sui servizi di prevenzione della famiglia (9 luglio 2019)

Fornisce istruzioni per 1) modifiche ai requisiti del piano del titolo IV-E a seguito del Family First Prevention Services Act che entreranno in vigore dal 1 gennaio 2018 e versioni successive; e 2) date di entrata in vigore ritardate per i requisiti del piano del titolo IV-B/E.

ACYF CB PI-18-06

Ulteriori informazioni e istruzioni per la relazione annuale sui progressi e i servizi (31 maggio 2018)

Fornisce indicazioni agli stati, territori e aree insulari che amministrano i titoli IV-B e IV-E della legge e il Child Abuse Prevention and Treatment Act (CAPTA) e alle tribù indiane, alle organizzazioni tribali indiane o ai consorzi tribali indiani che amministrano i titoli IV-B e IV-E della legge sulle modifiche alla legge e finanziamenti che interessano le informazioni che devono essere presentate con la relazione annuale sullo stato di avanzamento e sui servizi prevista per il 30 giugno 2018.

ACYF CB IM-18-02

Legge pubblica 115-123, la legge sui servizi di prevenzione della famiglia all'interno della divisione E, titolo VII della legge sul bilancio bipartisan del 2018

Informa gli stati e le tribù della promulgazione del FFPSA e fornisce informazioni di base sulla nuova legge. (12 aprile 2018).

Domande e risposte comuni

Webinar Domande e risposte sulla legge sui servizi di prevenzione della famiglia

Risorse per la prevenzione

La Guida alle risorse per la prevenzione 2021/2022 è stata sviluppata dall'Office on Child Abuse and Neglect (OCAN) del Children's Bureau del Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti, dal Child Welfare Information Gateway e dal FRIENDS National Center for Community-Based Child Abuse Prevention.

Le guide alle conversazioni sui fattori protettivi sono state create per aiutare i fornitori di servizi a coinvolgere i caregiver in conversazioni personalizzate sui fattori protettivi . Ogni set (uno per ciascuno dei sei fattori di protezione) comprende una guida per gli operatori e un foglio di lavoro per i caregiver. Questi possono essere utilizzati uno a uno, come parte di un'attività strutturata per un gruppo più ampio, o in contesti personali o virtuali. Dopo una breve introduzione sul fattore protettivo, i caregiver sono incoraggiati a compilare ogni foglio di lavoro e a mettere in relazione il fattore protettivo con le circostanze e gli obiettivi specifici della loro famiglia. I set completi sono disponibili nella Guida alle risorse per la prevenzione 2021/2022.

Risorse aggiuntive

Informazioni di contatto

Mail: FamilyFirstNY@ocfs.ny.gov