Politiche di affido

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Sei su questa pagina: Politiche di affido

19-OCFS-LCM-20
Manutenzione dei casi di ammissibilità

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) dell'obbligo di mantenere file di idoneità separati relativi a ciascun bambino per il quale il LDSS richiede un rimborso federale e/o statale. Alcuni bambini possono beneficiare di più programmi. I fascicoli di idoneità devono soddisfare tutti i requisiti statali e federali ed essere facilmente accessibili in caso di monitoraggio o revisione da parte di funzionari statali e/o federali.

19-OCFS-LCM-18
Anno fiscale statale (SFY) 2019-20 Sovvenzione a blocco per l'assistenza all'affido - Aggiornato al 8/7/2019

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) le loro allocazioni per il Foster Care Block Grant per l'anno fiscale statale (SFY) 2019-20. Non ci sono differenze degne di nota rispetto agli LCM dell'anno precedente.

19-OCFS-LCM-11
Amministrazione federale per i bambini e le famiglie Relazione finale sulla revisione dell'ammissibilità del titolo IV-E per l'affidamento primario nel 2018

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (distretti locali) che lo Stato di New York è stato recentemente giudicato sostanzialmente conforme ai requisiti federali di idoneità dei bambini e dei fornitori del Titolo IV-E dall'Amministrazione federale per i bambini e le famiglie (ACF). Questa determinazione si è basata sulla Subsequent Primary Title IV-E Foster Care Eligibility Review (FCER), completata presso il New York State Office of Children and Family Services (OCFS) a Rensselaer, NY, nella settimana dal 17 al 21 settembre 2018. La presente LCM trasmette l'allegato Rapporto finale dell'ACF sulla Subsequent Primary Review del 2018, pubblicato dall'ACF il 3 gennaio 2019.

9-OCFS-LCM-08
Stanziamenti per la vita indipendente nell'anno fiscale 2019

Lo scopo del John H. Chafee Foster Care Independence Program (CFCIP) è quello di offrire assistenza per aiutare gli attuali e gli ex giovani in affidamento a raggiungere l'autosufficienza. Il presente Memorandum dei commissari locali (LCM) informa i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sulle assegnazioni CFCIP dei fondi dell'anno fiscale federale (FFY) 2019. Le assegnazioni contenute nell'Allegato A del presente memorandum possono essere utilizzate per le spese relative ai servizi di Vita Indipendente (IL) effettuate dal 1° ottobre 2018 al 30 settembre 2019 e presentate entro il 31 marzo 2020. Tali richieste saranno pagate fino all'importo dell'assegnazione e saranno soggette a un requisito di corrispondenza Stato/locale del 20%. Gli importi non riscossi saranno ridistribuiti ad altri LDSS che hanno richieste superiori all'assegnazione, oppure utilizzati per sostenere le attività dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York relative all'attuazione del Chafee Foster Care Independence Act, consentendo allo Stato di New York di massimizzare l'uso dei fondi disponibili nell'ambito di questo flusso di finanziamento federale.

19-OCFS-ADM-09
Proroga delle tariffe massime degli aiuti di Stato per i programmi di affidamento e i programmi residenziali per la commissione per gli inserimenti nell'istruzione speciale - Dal 1° aprile 2019 al 30 giugno 2019

Lo scopo della direttiva amministrativa (ADM) è quello di prorogare per un periodo di tempo limitato le aliquote massime di aiuto statale (MSAR) per i programmi di affidamento e le aliquote di mantenimento del Committee on Special Education (CSE) per i programmi residenziali approvati dal Dipartimento dell'Istruzione dello Stato (SED). Le MSAR in vigore dal 1° luglio 2018 al 31 marzo 2019, emesse nel documento 18-OCFS-ADM-21, continueranno a essere in vigore per il periodo dal 1° aprile 2019 al 30 giugno 2019.

19-OCFS-INF-06
Guida all'affido terapeutico

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è fornire indicazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) sull'affidamento terapeutico (TFC), compresi i principi guida, i risultati ottenuti con il suo utilizzo e le componenti chiave di un modello di affidamento terapeutico.

19-OCFS-INF-04
Uso delle tecnologie di comunicazione da parte dei bambini in affidamento familiare

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è fornire una guida ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) sull'uso delle tecnologie di comunicazione da parte dei bambini in affidamento. Si ricorda ai LDSS e ai VA che i caregiver devono applicare lo standard di genitorialità ragionevole e prudente (RPPS) quando decidono se un bambino in affidamento può partecipare a esperienze normative. Le tecnologie di comunicazione sono componenti essenziali della normalità per tutti i bambini, compresi quelli in affidamento.

Le tecnologie di comunicazione includono, ma non solo, telefoni cellulari, dispositivi mobili, computer, social media e Internet. I caregiver devono quindi applicare l'RPPS per determinare la quantità di supporto di cui il bambino ha bisogno per accedere alle tecnologie di comunicazione in modo sicuro. Ai fini del presente INF, il termine "bambino/i" comprende i giovani fino a 21 anni. Il termine "operatore" include il genitore affidatario presso il quale è stato collocato il bambino in affidamento o un dipendente designato di una struttura di accoglienza in cui il bambino è stato collocato.

19-OCFS-ADM-07
Standard di licenza modello FFPSA e moduli aggiornati per la certificazione o l'approvazione di case affidatari/adottive

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) della pubblicazione degli standard federali di licenza del Family First Prevention Services Act (FFPSA) e dell'allineamento del processo dello Stato di New York per la certificazione o l'approvazione delle case-famiglia con gli standard modello. Questo ADM rilascia anche i moduli aggiornati che devono essere utilizzati dagli LDSS e dalle VA quando certificano o approvano case adottive o affidatarie.

18-OCFS-INF-06
Legge sui servizi di prevenzione per le famiglie (FFPSA) (P.L. 115-123)

Questa Lettera informativa (INF) serve come introduzione al Family First Prevention Services Act (FFPSA) per i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA), e per delineare le disposizioni chiave che hanno un impatto sul benessere dei bambini.

18-OCFS-ADM-19
Responsabilità dei programmi di servizi di crisi per giovani in fuga e senza fissa dimora nei confronti dei bambini e dei giovani ex affidatari in stato di indigenza

Lo scopo di questa Direttiva Amministrativa (ADM) è quello di indirizzare i programmi per giovani in fuga e senza fissa dimora (Runaway and Homeless Youth, RHY) a intraprendere azioni specifiche quando i giovani ex affidatari o che potrebbero rientrare nella definizione di bambino indigente, come definito nella sezione 1092 del Family Court Act (FCA), si presentano ai programmi RHY.

18-OCFS-ADM-18
Stabilità educativa e requisiti di trasporto per i bambini in affidamento familiare

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di diffondere e delineare il kit di strumenti per gli studenti in affidamento per le agenzie educative locali e le agenzie di servizi sociali locali, sviluppato dall'Office of Children and Family Services (OCFS) e dal State Education Department (SED), che deve essere utilizzato per soddisfare i requisiti previsti dalle leggi federali e statali relative all'iscrizione e al trasporto scolastico dei bambini in affidamento. Il kit di strumenti è stato progettato per creare un processo standard con cui i distretti locali dei servizi sociali (LDSS), le agenzie di volontariato (VA) e le agenzie educative locali (LEA) devono coordinare gli sforzi per promuovere la stabilità educativa degli studenti in affidamento.

18-OCFS-ADM-17
Requisiti per l'utilizzo del National Electronic Interstate Compact Enterprise (NEICE)

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di definire le aspettative e le procedure per i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) in conformità con il requisito dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York per la presentazione elettronica di tutte le richieste di collocamento attraverso l'Interstate Compact on the Placement of Children (ICPC), utilizzando il National Electronic Interstate Compact Enterprise (NEICE).

18-OCFS-ADM-16
Fornire la verifica della collocazione nell'affido ai giovani di 18 anni o più che escono dall'affido

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) del nuovo requisito contenuto nella legge federale Family First Prevention Services Act (FFPSA), secondo cui un minore che lascia l'affido per aver raggiunto l'età di 18 anni o più e che è stato in affido per più di sei (6) mesi non può essere dimesso dall'affido senza che sia stata fornita la documentazione ufficiale necessaria a dimostrare che il giovane è stato precedentemente in affido. Questo ADM introduce anche il modulo di verifica dell'affido (OCFS-5184) allo scopo di fornire tale documentazione e fornisce istruzioni su quando e come deve essere compilato.

18-OCFS-ADM-14
Requisiti per l'invio alla casa della salute dei bambini in affidamento familiare

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sul programma Casa della salute al servizio dei bambini e sui criteri minimi di idoneità e appropriatezza per l'invio a questo programma di bambini potenzialmente idonei in affidamento. Questo ADM incoraggia gli LDSS a indirizzare i bambini in affidamento al programma Health Home Serving Children in qualsiasi momento del loro periodo di affidamento e richiede specificamente agli LDSS di indirizzare i bambini idonei a questo programma in preparazione alla loro dimissione dall'affidamento. Questo ADM descrive inoltre le procedure e i passi che il personale dell'LDSS deve compiere per indirizzare i bambini in affidamento al programma Casa della salute al servizio dei bambini, affinché possano ricevere il servizio di gestione dell'assistenza domiciliare sanitaria. Infine, questo ADM descrive l'autorità del Dipartimento della Salute dello Stato di New York (DOH) di consentire agli LDSS di delegare alle agenzie volontarie per l'affido (VFCA), che sono anche agenzie di gestione dell'assistenza sanitaria domiciliare (CMA), l'autorità di fare riferimento alle Case della Salute al servizio dei bambini per i bambini in affidamento.

Nota bene: . Ai fini di questo ADM, i termini bambino, bambini e giovani includono gli individui in affidamento di età compresa tra 0 e 21 anni.

18-OCFS-LCM-09
Anno fiscale statale (SFY) 2018-19 Sovvenzioni a blocco per l'assistenza all'affido

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) le loro assegnazioni di Foster Care Block Grant per l'anno fiscale statale (SFY) 2018-19.

18-OCFS-INF-04
Requisiti di ammissibilità dei voucher per l'istruzione e la formazione

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie di volontariato (VA) sui requisiti di richiesta e di idoneità che devono essere soddisfatti per la partecipazione dei giovani al programma ETV (Education and Training Voucher) dello Stato di New York.

18-OCFS-LCM-07
Anno fiscale federale 2018 Allocazioni per la vita indipendente

Il presente Memorandum dei Commissari locali (LCM) ha lo scopo di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sulle assegnazioni del Chafee Foster Care Independence Program (CFCIP) dai fondi dell'anno fiscale federale (FFY) 2018 e sui fondi non spesi dell'FFY 17. Le assegnazioni contenute nell'Allegato A del presente memorandum possono essere utilizzate per le spese relative ai servizi di Vita Indipendente (IL) effettuate dal 1° ottobre 2017 al 30 settembre 2018 e presentate entro il 31 marzo 2019. Tali richieste saranno pagate fino all'importo dell'assegnazione e saranno soggette a un requisito di corrispondenza Stato/locale del 20%. Gli importi non riscossi saranno ridistribuiti ad altri LDSS che hanno richieste superiori all'assegnazione o utilizzati per sostenere le attività dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York relative all'attuazione del Chafee Foster Care Independence Act, consentendo allo Stato di New York di massimizzare l'uso dei fondi disponibili nell'ambito di questo flusso di finanziamento federale.

I LDSS sono informati che devono essere in conformità con tutte le disposizioni stabilite nel documento 02- OCFS-LCM-05, emesso il 28 febbraio 2002. Inoltre, per poter ottenere il rimborso dei fondi CFCIP, gli LDSS devono rispettare le garanzie fornite al Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti (DHHS), elencate nell'Allegato B di tale memorandum.

18-OCFS-ADM-13
Modulo di collocamento in CONNESSIONI

La presente direttiva amministrativa (ADM) ha lo scopo di introdurre il nuovo modulo Placement di CONNECTIONS (CNNX). Questa componente del CNNX è progettata per assistere i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) nell'abbinamento dei bambini alla migliore sistemazione disponibile per l'affido. Questo garantisce una maggiore stabilità ai bambini in affidamento e ha un impatto positivo sulla sicurezza, la permanenza e il benessere dei bambini in affidamento.

18-OCFS-ADM-11
Revisione delle tariffe di pagamento per i servizi Waiver domiciliari e di comunità "Bridges to Health" (B2H), in vigore dal 1° novembre 2017.

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York è quello di pubblicare le tariffe dei fornitori per il programma Waiver di assistenza domiciliare e comunitaria Bridges to Health (B2H), entrato in vigore il 1° novembre 2017. In particolare, questo ADM intende aggiornare le tariffe di B2H per allinearle a quelle di altri programmi Medicaid Waiver. Tutte le tariffe B2H continuano a essere fatturate al programma Medicaid dai fornitori B2H iscritti.

18-OCFS-ADM-07
Processo di certificazione o approvazione della casa adottiva o affidataria

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di rendere noti e delineare i nuovi strumenti che devono essere utilizzati per supportare il processo di certificazione e approvazione delle case adottive. Nello Stato di New York, un richiedente può essere certificato o approvato come genitore affidatario. I richiedenti possono anche essere contemporaneamente genitori affidatari certificati o approvati e genitori adottivi approvati. Ai fini del presente ADM, i termini "casa famiglia" e "genitore affidatario" si riferiscono a entrambe le opzioni. Questo ADM ricorda anche ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) i requisiti normativi relativi alla certificazione e all'approvazione delle case famiglia.

18-OCFS-LCM-04
Requisiti federali per la candidatura all'affido

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è quello di illustrare i passi da compiere per determinare in modo tempestivo e accurato le candidature all'affido, in modo che i dipartimenti statali e locali dei servizi sociali (LDSS) possano ricevere il rimborso federale per le spese amministrative ammissibili di pre-collocamento associate ai candidati all'affido. Un candidato all'affido ai sensi del Titolo IV-E è un bambino che corre un rischio grave o imminente di essere allontanato dalla propria casa e dato in affidamento, come dimostrato dal LDSS che persegue l'allontanamento del bambino dalla casa o compie sforzi ragionevoli per evitare tale allontanamento.1 Questo comunicato è reso necessario dai risultati dell'assistenza tecnica mirata fornita dal Children's Bureau (CB) e dall'Office of Grants Management (OGM) dell'Administration for Children and Families (ACF) all'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York nella settimana dal 13 al 16 novembre 2017. Lo scopo dell'assistenza tecnica mirata era quello di capire come l'OCFS determinava e documentava l'idoneità dei candidati al programma di affido del Titolo IV-E; discutere il processo di richiesta utilizzato dall'OCFS per richiedere i pagamenti di mantenimento del Titolo IV-E, i costi amministrativi, i tassi di partecipazione finanziaria federale e la documentazione di supporto; e discutere le richieste di formazione del Titolo IV-E.

18-OCFS-INF-02
Doppia certificazione delle case di accoglienza e delle case famiglia per adulti

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di sensibilizzare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) sulla possibilità per le case di accoglienza certificate o approvate di ottenere la certificazione come Case di tipo familiare per adulti (FTHA) per fornire continuità di assistenza a un giovane in affido che risiede nella casa di accoglienza e che sta per compiere 21 anni e non ha le competenze o la capacità di vivere in modo indipendente.

Come usato in questo INF, il termine "doppia certificazione" indica la capacità di un individuo di essere contemporaneamente

  1. un genitore affidatario certificato o approvato per i giovani in affidamento fino all'età di 21 anni, e
  2. un operatore FTHA certificato per un giovane ex affidatario di età pari o superiore a 21 anni.

L'Allegato B, Doppia certificazione: Guidance for Caseworkers and Foster Parents on Foster Care and Family-Type Homes for Adults, fornisce informazioni sulle FTHA, comprese le modalità di approvazione, gestione e supervisione di tali case. Si allegano anche informazioni che spiegano come i genitori affidatari che soddisfano gli standard di certificazione FTHA possono continuare a servire gli ex ragazzi affidati a loro.

17-OCFS-ADM-14
Politica di visite in famiglia per i bambini in affidamento familiare

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) della necessità di sviluppare una politica scritta, coerente con la sicurezza e l'interesse del bambino, relativa ai tempi regolari di parenting (visita da parte del genitore del bambino in affidamento) e alle visite familiari per i bambini in affidamento. L'ADM osserva che i contatti tra il bambino e i suoi genitori sono finalizzati all'educazione del bambino, per cui si parla di tempo di educazione. Per gli altri membri della famiglia si parla di visite. Questo ADM fornisce una guida agli LDSS e ai VA per lo sviluppo di una politica scritta, che dovrebbe essere sviluppata in consultazione con le parti interessate e resa disponibile alle famiglie e alle parti interessate entro 90 giorni dalla pubblicazione di questo ADM.

17-OCFS-ADM-12
Fornitura di servizi odontoiatrici per bambini e ragazzi in affidamento familiare

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) sui requisiti normativi relativi alla fornitura di screening regolari per l'igiene orale e/o dentale e al rinvio per le cure dentali necessarie.

17-OCFS-ADM-05
Utilizzo della fase di sviluppo della casa adottiva e affidataria (FAD) in CONNECTIONS

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di obbligare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) a registrare le informazioni vitali relative alla certificazione o all'approvazione iniziale e al rinnovo o alla ri-autorizzazione annuale delle case famiglia in sezioni specifiche della fase di sviluppo delle case famiglia e adottive (FAD) in CONNECTIONS. Queste informazioni devono essere conservate anche nel fascicolo della casa famiglia esterna. Questa versione riflette anche il requisito che gli LDSS e le VA esaminino, al momento della richiesta iniziale di certificazione o approvazione, le informazioni disponibili in CONNECTIONS per determinare se i potenziali genitori affidatari sono stati precedentemente in possesso di un certificato o di una lettera di approvazione come genitore affidatario e se tale certificato o lettera di approvazione è stata revocata, non rinnovata o se un bambino affidato è stato rimosso dalla casa affidataria per motivi di salute o di sicurezza.

17-OCFS-ADM-01
Immunità dalla responsabilità quando si applica lo standard di genitorialità ragionevole e prudente

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) sulle disposizioni della Parte M del Capitolo 54 delle Leggi del 2016 (Capitolo 54), che forniscono l'immunità da responsabilità ai genitori affidatari, al personale designato per l'assistenza congregata, alle VA e agli LDSS per quanto riguarda l'applicazione dello standard del genitore ragionevole e prudente (lo standard).

17-OCFS-LCM-09
Programma di voucher per l'istruzione e la formazione per l'anno fiscale 2017

Il presente Memorandum dei commissari locali (LCM) ha lo scopo di fornire indicazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sul programma Voucher per l'istruzione e la formazione (ETV) dell'anno fiscale federale (FFY) 2017. Il programma ETV ha lo scopo di aiutare i giovani che escono dall'affido a passare all'autosufficienza, ricevendo l'istruzione, la formazione e i servizi necessari per ottenere un impiego. Questo LCM descrive anche le procedure di richiesta e di ricorso, i criteri di ammissibilità per l'assegnazione dei fondi del programma ETV per l'anno fiscale 2017 e i requisiti di finanziamento per il programma.

17-OCFS-LCM-08
Allocazioni per la vita indipendente nell'anno fiscale 2017

Il presente Memorandum dei commissari locali (LCM) ha lo scopo di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sulle assegnazioni del Chafee Foster Care Independence Program (CFCIP) dei fondi dell'anno fiscale federale (FFY) 2017. Le assegnazioni contenute nell'Allegato A del presente memorandum possono essere utilizzate per le spese relative ai servizi di Vita Indipendente (IL) effettuate dal 1° ottobre 2016 al 30 settembre 2017 e presentate entro il 31 marzo 2018. Tali richieste saranno pagate fino all'importo dell'assegnazione e saranno soggette a un requisito di corrispondenza Stato/locale del 20%. Gli importi non riscossi saranno ridistribuiti ad altri LDSS che hanno richieste superiori all'assegnazione, oppure utilizzati per sostenere le attività dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York relative all'attuazione del Chafee Foster Care Independence Act, consentendo allo Stato di New York di massimizzare l'uso dei fondi disponibili nell'ambito di questo flusso di finanziamento federale.

17-OCFS-LCM-06
Anno fiscale statale (SFY) 2017-18 Sovvenzioni a blocco per l'assistenza all'affido

Lo scopo di questo Local Commissioners Memorandum (LCM) è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) le loro assegnazioni di Foster Care Block Grant per l'anno fiscale statale (SFY) 2017-18 e le corrispondenti implicazioni di programma, come autorizzato dal capitolo 53 delle leggi del 2017.

17-OCFS-INF-05
Modifiche al modulo OCFS-4930ASFA per la richiesta di servizi di rilevamento delle impronte digitali NYS per l'affidamento e l'adozione

Lo scopo di questa lettera informativa (INF) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) delle modifiche apportate al modulo OCFS-4930ASFA Request for NYS Fingerprinting Services. Le modifiche al modulo sono necessarie perché il fornitore di impronte digitali, IdentoGO, sta aggiornando il suo sito web di pianificazione per offrire un'esperienza più facile da usare; inoltre, un codice di servizio sostituirà l'attuale numero di identificazione dell'agenzia di origine (ORI) e la combinazione di tipo di lavoro o di licenza che i richiedenti hanno utilizzato per la pianificazione. Il nuovo codice di servizio deve essere utilizzato quando si fissa un appuntamento per garantire che i richiedenti l'affidamento e l'adozione prendano le impronte digitali per l'area di programma corretta. Il nuovo codice di servizio e il nuovo modulo possono essere utilizzati immediatamente.

17-OCFS-INF-04
Rilascio del numero di previdenza sociale di un bambino in affidamento per l'assistenza all'affitto della Sezione 8

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di fornire informazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) sul rilascio del numero di previdenza sociale (SSN) di un bambino in affidamento ai suoi genitori adottivi allo scopo di ricertificare o richiedere l'assistenza per l'affitto della Sezione 8.

17-OCFS-INF-01
Copia certificata gratuita di un certificato di nascita statunitense per i giovani in affidamento familiare
  • DOH-4380 Richiesta per posta di copia del certificato di nascita
  • Richiesta di ACS di copie del certificato di nascita

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di fornire indicazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie di volontariato (VA) su come richiedere una copia certificata gratuita di un certificato di nascita degli Stati Uniti (U.S.) per un giovane in affidamento, in preparazione alla dimissione del giovane dall'affidamento.

16-OCFS-ADM-20
Controllo delle impronte digitali e del casellario giudiziale per genitori adottivi e affidatari

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM ) è quello di fornire istruzioni e linee guida aggiornate e complete ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSSs) e alle agenzie volontarie autorizzate (VAs) in merito al completamento dei controlli statali e nazionali dei precedenti penali in conformità con la sezione 378-a (2) della legge sui servizi sociali (SSL). Questo ADM include anche una guida sulla Parte M del Capitolo 54 delle Leggi del 2016 (Capitolo 54), che vieta la diffusione dei risultati dei controlli dei precedenti penali condotti dal Federal Bureau of Investigation (FBI) alle VA, in linea con gli standard federali che vietano tale diffusione direttamente a enti non governativi. Per informazioni specifiche sulle disposizioni del Capitolo 54, consultare la sezione Azione richiesta e l'allegato intitolato "Cosa c'è di nuovo?".

16-OCFS-ADM-18
Collocazione, visite e contatti per i fratelli in affidamento familiare

La presente direttiva amministrativa (ADM) ha lo scopo di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie di volontariato (VA) sulle disposizioni del capitolo 242 delle leggi del 2016 (il capitolo). Il capitolo modifica varie disposizioni della legge sul tribunale di famiglia (FCA) e della legge sui servizi sociali (SSL) che riguardano i contatti e le visite tra fratelli e sorelle (compresi i fratellastri) quando uno o più fratelli e sorelle sono stati allontanati dal loro domicilio.

16-OCFS-ADM-16
Contatti per i bambini in affidamento

La presente direttiva amministrativa (ADM) ha lo scopo di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie di volontariato (VA) sulle recenti modifiche apportate ai §§ 428.3, 430.11, 430.12 e 441.21 del 18 NYCRR. Gli emendamenti riguardano i contatti di lavoro1 con i bambini in affidamento collocati in case o strutture di accoglienza situate al di fuori dello Stato di New York (NYS) e con quelli in affidamento che hanno 18 anni o più e frequentano programmi educativi o professionali all'interno del NYS.

16-OCFS-ADM-13
Requisiti relativi ai rapporti del CPS che coinvolgono i genitori affidatari

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di ricordare ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) i requisiti normativi e politici esistenti in merito alle segnalazioni di sospetto abuso o maltrattamento di minori che coinvolgono genitori affidatari certificati o approvati. L'ADM affronta anche altri requisiti normativi e politici che contribuiscono alla prevenzione di abusi o maltrattamenti nei confronti dei bambini in affidamento in tali strutture. I requisiti contenuti in questo ADM mirano a sostenere il coordinamento e la cooperazione tra i LDSS e le VA che gestiscono i programmi di affidamento e di servizi di protezione dell'infanzia (CPS) con l'obiettivo di migliorare la sicurezza e il benessere dei bambini in affidamento collocati in case famiglia certificate o approvate.

16-OCFS-ADM-10
Continuazione del Programma di assistenza ai tutori di affinità (KInGap) a un tutore subentrante

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York è quello di fornire un aggiornamento delle informazioni fornite nella 15-OCFS-ADM-15 per affrontare l'attuazione di una disposizione emanata dalla legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (la legge) [P.L.113-183]. Questa disposizione riguarda la continuazione dei pagamenti del Kinship Guardianship Assistance Program (KinGAP) a un tutore successivo se il tutore originario che riceve i pagamenti KinGAP muore o è incapace. L'attuazione di questa disposizione è necessaria affinché lo Stato di New York continui a mantenere un piano statale conforme al Titolo IV-E, condizione necessaria affinché lo Stato di New York e un dipartimento locale dei servizi sociali (LDSS) ricevano i finanziamenti federali per l'affido, l'assistenza all'adozione e i pagamenti KinGAP.

Con l'emissione di questa politica, la precedente politica 15-OCFS-ADM-15 viene annullata e questa ADM la sostituisce. Questa direttiva rivista riflette le recenti modifiche statutarie di New York (Parte M del Capitolo 54 delle Leggi del 2016) in merito all'idoneità dei tutori subentranti a ricevere il rimborso delle spese di tutela non ricorrenti.

Questo comunicato riguarda solo la continuazione del KinGAP a un tutore successore prevista dalla Legge. Altri comunicati riguarderanno altri requisiti della Legge.

16-OCFS-ADM-09
Protocolli e procedure per la localizzazione e la risposta ai bambini e ai ragazzi scomparsi dall'affidamento e dall'assistenza non affidataria

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) sui requisiti relativi alla risposta ai giovani assenti senza consenso, scomparsi o rapiti dall'assistenza o dal domicilio, come stabilito dalla legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (la legge) [P.L. 113-183] e dal regolamento 18 NYCRR 431.8, e che sono

  • in affidamento (cura e custodia o tutela e custodia di LDSS o OCFS);
  • in un caso aperto di servizi di protezione dell'infanzia o di servizi di prevenzione;
  • che ricevono servizi di vita indipendente finanziati a livello federale;
  • sotto la supervisione del distretto dei servizi sociali in base a un ordine del tribunale; oppure
  • di età inferiore ai 21 anni, dimesso in un'altra sistemazione abitativa pianificata con una risorsa per la permanenza (APPLA), o ritenuto dimesso in APPLA, e sotto la supervisione del distretto dei servizi sociali.

Questo ADM fornisce indicazioni su come localizzare un bambino/ragazzo assente senza consenso, scomparso o rapito dall'affidamento o dal proprio domicilio, oltre a fornire indicazioni agli assistenti del caso su come reagire una volta che il giovane ritorna all'affidamento.

16-OCFS-ADM-08
Requisiti di notifica e partecipazione all'udienza per la permanenza

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di consigliare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) in merito alle disposizioni del capitolo 573 delle leggi del 2015, come modificato dal capitolo 14 delle leggi del 2016. Questi capitoli modificano l'articolo 10-A del Family Court Act (FCA) in relazione alla notifica e alla partecipazione dei bambini in affidamento di età pari o superiore a 10 anni alle loro udienze per la permanenza.

16-OCFS-ADM-02
Regolamenti che vietano la discriminazione e le molestie nei programmi di assistenza ai minori e ai giovani

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) delle disposizioni di cui ai §§ 180.5(a)(6), 182-1.5(g)(1) del 9 NYCRR. e 182-2.5(g)(1), e nei §§ 421.3(d), 423.4(m)(7), 441.19(d) e 441.24 del 18 NYCRR, alcuni dei quali sono entrati in vigore il 6 novembre 2013. Questi regolamenti proibiscono la discriminazione e le molestie da parte del personale LDSS e VA, dei volontari e dei genitori affidatari certificati o approvati nei confronti dei richiedenti i servizi di adozione, delle famiglie che ricevono servizi di prevenzione, dei futuri genitori affidatari, dei genitori affidatari e dei bambini affidati, dei giovani in fuga e senza fissa dimora (RHY), e giovani in detenzione per motivi di razza, credo, colore, origine nazionale, età, sesso, orientamento sessuale, identità o espressione di genere, stato civile, religione o disabilità, al fine di promuovere e mantenere un ambiente sicuro per i bambini, i giovani e le famiglie che l'Ufficio dei servizi per l'infanzia e la famiglia (OCFS) serve.

16-OCFS-ADM-01
Dati storici del Dipartimento dell'Istruzione dello Stato di New York relativi ai bambini in affidamento familiare

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate di un aggiornamento di CONNECTIONS che fornisce i dati storici sull'istruzione e i dati del Dipartimento dell'Istruzione dello Stato di New York (SED), che possono essere utilizzati per affrontare la stabilità educativa dei bambini in affidamento.

16-OCFS-INF-02
Rilascio dei numeri di previdenza sociale dei bambini affidati da parte dei dipartimenti locali dei servizi sociali ai fini dell'imposta sul reddito

Lo scopo di questo comunicato è fornire informazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) sul rilascio del numero di previdenza sociale (SSN) di un bambino in affidamento ai suoi genitori affidatari ai fini della dichiarazione dei redditi.

16-OCFS-LCM-16
Stanziamenti per la vita indipendente nell'anno fiscale 2016

Lo scopo di questo Local Commissioners Memorandum (LCM) è quello di trasmettere ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) le assegnazioni del Chafee Foster Care Independence Program (CFCIP) a valere sui fondi dell'anno fiscale federale (FFY) 2016. Le assegnazioni contenute nell'Allegato A di questo memorandum possono essere utilizzate per le spese relative ai servizi di Vita Indipendente (IL) effettuate dal 1° ottobre 2015 al 30 settembre 2016 e presentate entro il 31 marzo 2017, e saranno pagate fino all'importo dell'assegnazione e soggette a un requisito di corrispondenza Stato/Locale del 20%. Gli importi non riscossi saranno ridistribuiti ad altri LDSS che hanno richieste superiori all'assegnazione, oppure utilizzati per sostenere le attività dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York relative all'attuazione del Chafee Foster Care Independence Act, consentendo allo Stato di New York di massimizzare l'uso dei fondi disponibili nell'ambito di questo flusso di finanziamento federale.

Questo LCM informa i LDSS che devono essere conformi a tutte le disposizioni stabilite nel documento 02-OCFS-LCM-05, emesso il 28 febbraio 2002, comprese le garanzie fornite ai servizi del Dipartimento della Salute e dell'Ambiente (DHHS) degli Stati Uniti elencate nell'Allegato B di tale memorandum, per poter ottenere il rimborso dei fondi CFCIP.

16-OCFS-LCM-14
Anno fiscale statale (SFY) 2016-17 Assegnazioni del sussidio di blocco per l'assistenza all'affido

Lo scopo di questo Local Commissioners Memorandum (LCM) è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) gli stanziamenti per il Foster Care Block Grant per l'anno fiscale statale (SFY) 2016-17 e le relative implicazioni di programma, come autorizzato dal capitolo 53 delle leggi del 2016.

16-OCFS-LCM-13
Programma di voucher per l'istruzione e la formazione per l'anno fiscale 2016

Lo scopo di questo Memorandum dei commissari locali (LCM) è fornire indicazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sull'anno fiscale federale (FFY) 2016 del programma Education and Training Voucher (ETV). Il programma ETV ha lo scopo di aiutare i giovani che escono dall'affido a passare all'autosufficienza e a ricevere l'istruzione, la formazione e i servizi necessari per ottenere un impiego. Il presente LCM descrive inoltre la procedura di presentazione delle domande, i criteri di ammissibilità per l'assegnazione dei fondi del programma ETV per l'anno 2016 e i requisiti di finanziamento.

16-OCFS-LCM-04
Amministrazione federale per i bambini e le famiglie Relazione finale sulla revisione dell'ammissibilità dell'assistenza all'affido del titolo IV-E successiva al 2015

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) che lo Stato di New York (NYS) è stato recentemente giudicato sostanzialmente conforme ai requisiti federali di idoneità dei bambini e dei fornitori del Titolo IV-E dall'Amministrazione federale per i bambini e le famiglie (ACF). Questa determinazione si è basata sul successivo esame primario dell'idoneità al titolo IV-E per l'affidamento (FCER), completato presso l'Office of Children and Family Services (OCFS) di Rensselaer nella settimana dal 14 al 18 settembre 2015. Il NYS ha superato il FCER 2015 con due casi di errore. La presente LCM trasmette l'allegato Rapporto finale ACF sul FCER 2015, pubblicato dall'ACF il 29 gennaio 016.

15-OCFS-ADM-22
Pianificazione del caso per i giovani in affidamento familiare di età pari o superiore a 14 anni

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di affrontare l'attuazione delle disposizioni della legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (la legge) [P.L. 113-183] che si concentra sulla pianificazione dei casi e della transizione per i giovani in affidamento di età pari o superiore a 14 anni.

15-OCFS-ADM-21
Sostenere le esperienze normative per i bambini, i ragazzi e i giovani adulti in affidamento: Applicazione di uno standard di genitore ragionevole e prudente

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di fornire informazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) in merito all'obbligo di implementare lo standard di genitore ragionevole e prudente (lo standard) stabilito dalla legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (la legge) [P.L. 113-183].

15-OCFS-ADM-20
Pianificazione della transizione con i giovani per una dimissione di successo

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) una guida su come sviluppare e implementare un piano di transizione con tutti i giovani per prepararli a un'età adulta di successo e di discutere i requisiti specifici del piano di transizione richiesto per i giovani di età superiore ai 18 anni che escono dall'affidamento.

15-OCFS-ADM-19
Pianificazione di un'età adulta di successo: Un'altra sistemazione abitativa permanente pianificata con una risorsa per la permanenza (APPLA) per giovani di 16 anni e più.

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di affrontare l'attuazione di diverse disposizioni della legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (la legge) [P.L. 113-183].

15-OCFS-ADM-18
Carta dei diritti dei bambini e dei giovani in affidamento dello Stato di New York

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) di importanti cambiamenti nella legge federale e dei corrispondenti emendamenti ai regolamenti statali che hanno un impatto sul modulo della Carta dei diritti dei bambini e dei giovani in affidamento (Bill of Rights for Children and Youth in Foster Care) dello Stato di New York e sulla distribuzione obbligatoria del modulo ai giovani in affidamento che hanno 14 anni o più a causa della promulgazione della legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act [la legge] (P.L. 113-183).

15-OCFS-ADM-17
Patient Protection and Affordable Care Act e Medicaid fino all'età di 26 anni

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS), compresa la St. Regis Mohawk Tribe, e le agenzie volontarie autorizzate (VA) dei cambiamenti relativi ai requisiti per l'idoneità all'assistenza medica (Medicaid) ai sensi della legge federale Patient Protection and Affordable Care Act (ACA) [P.L. 111-148] per i giovani e i giovani adulti precedentemente in affidamento che hanno meno di 26 anni e la possibilità di continuare a fornire Medicaid fino a 21 anni, ai sensi del Foster Care Independence Act (FCIA) del 1999 [P.L. 106-169], per i giovani e i giovani adulti che hanno almeno 18 anni o più al momento della dimissione dall'affidamento e che in quel momento non ricevevano Medicaid.

15-OCFS-ADM-14
Modello di contratto rivisto per l'acquisto di servizi di assistenza all'affido

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) delle ultime revisioni apportate al contratto tipo dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York per l'acquisto di servizi di affido. Il modello di contratto rivisto per l'acquisto di servizi di affidamento delineato nel presente ADM sostituisce il modello di contratto emesso nel documento 13-OCFS-ADM-08 e annulla tale ADM.

15-OCFS-ADM-13
Controllo annuale obbligatorio del credito per i giovani e i giovani adulti in affidamento familiare di 14 anni o più.

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) di un cambiamento nella legge federale che richiede agli Stati di richiedere rapporti sui consumatori per i giovani in affidamento che hanno raggiunto i 14 anni di età. Prima della modifica della legge, l'età era di 16 anni.

15-OCFS-ADM-11
Tassi massimi di aiuto di Stato per i programmi di affidamento e i programmi residenziali per i collocamenti della commissione per l'istruzione speciale - con effetto dal 1° luglio 2015 al 31 marzo 2016

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di emettere i tassi massimi di aiuto di Stato (MSAR) per i programmi di affidamento e i tassi di mantenimento della Commissione per l'istruzione speciale (CSE) nello Stato per le scuole residenziali approvate dal Dipartimento dell'Istruzione dello Stato (SED), con effetto dal 1° luglio 2015 al 31 marzo 2016.

15-OCFS-ADM-07
Tassi massimi di aiuto di Stato (MSAR) per i programmi di affidamento e i programmi residenziali per i collocamenti della commissione per l'istruzione speciale - in vigore dal 1° aprile 2015 al 30 giugno 2015

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di implementare il secondo fattore di tendenza statutario (STF) per il personale di assistenza diretta, gli operatori di supporto diretto e il personale clinico incluso nel bilancio promulgato per l'anno fiscale 2014-15, come autorizzato dalla parte I del capitolo 60 delle leggi del 2014.

15-OCFS-ADM-05 - Legge sul collocamento multietnico del 1994 modificata dalle disposizioni sull'adozione interetnica del 1996

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e alle agenzie volontarie autorizzate (VA) informazioni sui requisiti del Multiethnic Placement Act del 1994 (MEPA), come modificato dalle Interethnic Adoption Provisions (IEP) dello Small Business Job Protection Act del 1996.

15-OCFS-ADM-04
Tariffe di rimborso per le strutture e i programmi gestiti dall'OCFS - finale per il CY 2011

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di pubblicare le tariffe finali di rimborso per l'anno solare (CY) 2011 per l'assistenza fornita ai giovani collocati in strutture e programmi gestiti dall'Office of Children and Family Services (OCFS).

15-OCFS-ADM-03
Tariffe di rimborso per le strutture e i programmi gestiti dall'OCFS - Tariffe provvisorie per l'anno solare (CY) 2012 per il periodo dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2012

La presente direttiva amministrativa (ADM) ha lo scopo di pubblicare le tariffe di rimborso provvisorie in vigore per l'anno solare (CY) 2012 per l'assistenza fornita ai giovani collocati in strutture e programmi gestiti dall'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York.

15-OCFS-ADM-01
Definizione di fratelli e sorelle e ampliamento dei requisiti di notifica dei parenti

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di affrontare l'attuazione delle disposizioni della legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (P.L. 113-183), recentemente promulgata, in merito all'appropriata notifica ai parenti quando un bambino viene allontanato dal proprio domicilio. La politica affronta anche un chiarimento associato alla definizione di fratello.

15-OCFS-INF-05
Moduli di consegna giudiziari ed extragiudiziari SSL rivisti e allegati (rev. 7/17/15)

Lo scopo di questa lettera informativa (INF) è quello di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) dell'emissione da parte dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York dei moduli di rinuncia e di sequestro prescritti per le rinunce eseguite in conformità alla sezione 383-c della Social Services Law (SSL). I moduli rivisti comprendono:

  • Consegna giudiziaria (OCFS 4315)
  • Allegato A alla consegna giudiziaria condizionale (OCFS 4315A)
  • Consegna extragiudiziale (OCFS 4316)
  • Allegato A al modulo di consegna extragiudiziale (OCFS 4316A)
15-OCFS-INF-04
Bilancio 2015-16 del NYS - Costi di cura e manutenzione OCFS per le strutture gestite dall'OCFS

Il bilancio 2015-16 limita l'importo che può essere fatturato ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS), compresa la città di New York (NYC), per il costo dell'assistenza ai giovani collocati nelle strutture minorili dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York (NYS).

15-OCFS-INF-03
Legge sulla prevenzione del traffico sessuale e sul rafforzamento delle famiglie (P.L. 113-183)

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di informare i Dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le Agenzie volontarie autorizzate (VA) della legge federale Preventing Sex Trafficking and Strengthening Families Act (la Legge) [P.L. 113-183] e di delineare le disposizioni chiave che hanno un impatto sull'assistenza all'infanzia.

15-OCFS-LCM-13
Stanziamenti per l'anno 2016 per la sovvenzione a blocco per l'assistenza all'infanzia

Lo scopo di questo Local Commissioners Memorandum (LCM) dell'Office of Children and Family Services (OCFS) dello Stato di New York è quello di fornire ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) gli stanziamenti per il Foster Care Block Grant per l'anno fiscale (FY) 2016 e le corrispondenti implicazioni del programma, come autorizzato dal capitolo 53 delle leggi del 2015.

15-OCFS-LCM-09
Stanziamenti federali per la vita indipendente per l'anno fiscale 2015

Il presente Memorandum dei Commissari locali (LCM) ha lo scopo di trasmettere ai Dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) le assegnazioni del Chafee Foster Care Independence Program (CFCIP) a valere sui fondi dell'anno fiscale federale (FFY) 2015.

15-OCFS-LCM-07
Programmi federali di voucher per l'istruzione e la formazione per l'anno fiscale 2015-2016

Il presente Memorandum dei commissari locali (LCM) ha lo scopo di fornire indicazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sul programma Voucher per l'istruzione e la formazione (ETV) dell'anno fiscale federale (FFY) 2015-2016.

15-OCFS-LCM-04
Rimborso delle tasse scolastiche distrettuali per i bambini con disabilità educative collocati in istituti di assistenza all'infanzia o in strutture di trattamento residenziale per bambini e ragazzi dai distretti locali dei servizi sociali, dall'OCFS o dal tribunale per la famiglia, o che sono ricoverati presso l'ospedale pediatrico Blythedale per l'anno scolastico 2014-2015

L'Ufficio dei servizi per l'infanzia e la famiglia (OCFS) dello Stato di New York richiede la revisione dei dati relativi alla collocazione degli studenti nell'anno scolastico 2014-2015 per i bambini con disabilità educative che sono stati segnalati all'OCFS dai distretti locali dei servizi sociali (LDSS) ai sensi della sezione 4006 della legge sull'istruzione.

14-OCFS-LCM-16
Consensi medici per bambini indigenti

Il presente Memorandum dei Commissari locali (LCM) ha lo scopo di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) sulle disposizioni del Capitolo 279 delle Leggi del 2014, entrato in vigore l'11 agosto 2014.

14-OCFS-LCM-15
Segnalazione accurata degli affidamenti a parenti

Lo scopo del Memorandum dei commissari locali (LCM) è quello di fornire informazioni ai dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) su un nuovo campo che deve essere inserito per segnalare gli affidamenti di parentela (parenti) nel sistema di segnalazione dell'assistenza all'infanzia, Child Care Review Service (CCRS). Questo nuovo requisito non rappresenta un cambiamento nella pratica per quanto riguarda le decisioni di miglior interesse per gli affidamenti e i collocamenti relativi (09-OCFS-ADM-04); piuttosto, è destinato a essere utilizzato per riflettere in modo più accurato i dati sugli affidamenti.

14-OCFS-ADM-01
Termine della notifica di arresti successivi in case famiglia e adozioni chiuse

Lo scopo di questa direttiva amministrativa è quello di stabilire la procedura che deve essere utilizzata dai distretti dei servizi sociali e dalle agenzie volontarie autorizzate per notificare alla Criminal History Review Unit (CHRU) dell'Office of Children and Family Services (OCFS) quando:

  1. Una richiesta di certificazione o approvazione di un potenziale genitore affidatario o di un potenziale genitore adottivo è stata ritirata o negata dopo che l'OCFS ha completato un controllo dei precedenti penali;
  2. Una casa famiglia viene chiusa e i genitori affidatari non sono più certificati o approvati; oppure
  3. Una persona che era un genitore adottivo approvato non è più approvato dall'ente autorizzato.

La notifica tempestiva all'OCFS da parte dell'agenzia autorizzata è necessaria per prevenire il rilascio non autorizzato di informazioni sui precedenti penali e per sostenere la conformità con gli standard statutari e normativi applicabili relativi ai controlli dei precedenti penali.

13-OCFS-LCM-02
Amministrazione federale per i bambini e le famiglie Relazione finale sulla revisione dell'ammissibilità del titolo IV-E per l'affidamento primario nel 2012

Lo scopo di questo Memorandum dei Commissari locali (LCM) è quello di informare i Dipartimenti locali dei servizi sociali (distretti locali) che lo Stato di New York è stato recentemente giudicato sostanzialmente conforme ai requisiti federali di idoneità dei bambini e dei fornitori del Titolo IV-E dall'Amministrazione federale per i bambini e le famiglie (ACF).

12-OCFS-ADM-03
Nuovo requisito relativo alla stabilità educativa dei bambini in affido

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate di una nuova importante disposizione della legge federale, il Child and Family Services Improvement and Innovation Act (P.L. 112-34), entrata in vigore il 1° ottobre 2011.

12-OCFS-INF-04
Stabilità educativa dei bambini affidati: OCFS, Dipartimento dell'Istruzione dello Stato e Sistema giudiziario uniforme del NYS Guida sul campo

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di fornire informazioni al personale di assistenza all'infanzia dei dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e delle agenzie di volontariato (VA), alle agenzie educative locali (distretti scolastici, scuole charter e Boards of Cooperative Educational Services - BOCES) e alla magistratura sui requisiti relativi alla stabilità educativa dei bambini in affidamento.

11-OCFS-ADM-09
Salute riproduttiva e servizi per i giovani in affidamento familiare

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate sui requisiti relativi ai servizi di salute riproduttiva per i giovani in affidamento.

11-OCFS-ADM-07
Genitori detenuti e genitori in trattamento residenziale per abuso di sostanze con figli in affidamento: Cessazione dei diritti genitoriali e altre questioni

Lo scopo di questa Direttiva Amministrativa (ADM) è di informare i distretti dei servizi sociali (distretti) e le agenzie volontarie autorizzate (agenzie) del Capitolo 113 delle Leggi del 2010 (Capitolo 113), firmato il 15 giugno 2010.

11-OCFS-ADM-04
Designazione religiosa di un bambino in affidamento e di un bambino in adozione

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è quello di ricordare ai distretti dei servizi sociali e alle agenzie volontarie autorizzate i loro obblighi legali e programmatici in merito alla designazione religiosa di un bambino nell'ambito di affidamenti e adozioni.

11-OCFS-ADM-02
Rientro nell'affido da parte di ex giovani in affido tra i 18 e i 21 anni

Lo scopo di questa direttiva amministrativa (ADM) è di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate delle disposizioni del Capitolo 342 delle Leggi del 2010 e dei relativi emendamenti alle leggi federali e statali.

11-OCFS-INF-07
Idoneità ai pasti scolastici gratuiti - Bambini in affidamento & Bambini collocati dal tribunale presso famiglie affidatarie

Questa lettera informativa (INF) ha lo scopo di informare i dipartimenti locali dei servizi sociali (LDSS) e le agenzie volontarie autorizzate (VA) sulle nuove disposizioni introdotte dalla legge Healthy, Hunger-Free Kids Act del 2010.

11-OCFS-INF-03
Notifica al genitore del cambio di collocazione del bambino in affido

Lo scopo di questa Lettera informativa (INF) è quello di fornire ai distretti locali dei servizi sociali (distretti) e alle agenzie volontarie autorizzate (agenzie) informazioni su una best practice riconosciuta in caso di cambio di collocazione di un bambino in affidamento.