FAQ sull'applicazione dell'asilo nido

Salta al contenuto

Navigazione e informazioni accessibili

Utilizza i seguenti link per navigare rapidamente all'interno della pagina. Il numero per ciascuno è il tasto di scelta rapida.

Tradurre

Sei su questa pagina: FAQ sull'applicazione dell'asilo nido

Domande frequenti sui colloqui equi ai sensi della SSL § 390 e della 18 NYCRR § 413 Applicazione dell'assistenza diurna

Per le domande che non trovano risposta in questa sede, consultare le FAQ sull'udienza generale .

Acronimi e abbreviazioni

Domande

Che cos'è un'udienza per l'applicazione dell'asilo nido e come viene avviata?

Ogni volta che l'Office of Child and Family Services, Division of Child Care Services (l'Ufficio) propone di negare, limitare, sospendere, revocare o terminare una licenza o una registrazione o di imporre una sanzione civile (multa), il titolare di tale licenza o registrazione (il Fornitore) ha il diritto di appellarsi a tale decisione presso il New York State Office of Children and Family Services, Special Hearings Bureau (BSH). Un individuo che si presume gestisca un programma di assistenza diurna illegalmente (senza licenza o registrazione) ha anche il diritto di richiedere un'udienza per contestare un'azione intrapresa dall'Ufficio. Queste udienze sono chiamate Fair Hearings o Administrative Hearings e sono programmate davanti a un giudice amministrativo indipendente (ALJ) designato dal Commissioner of the New York State Office of Children and Family Services.

Che tipo di avviso ricevo se viene intrapresa un'azione esecutiva nei miei confronti?

Qualsiasi azione esecutiva intrapresa dall'Ufficio deve essere notificata al fornitore o al titolare della registrazione o della licenza interessata o all'individuo che si ritiene operi illegalmente. Tale comunicazione deve essere effettuata per iscritto e consegnata a mano al Fornitore o inviata per posta certificata o per posta statunitense all'indirizzo depositato presso l'Ufficio. La lettera di notifica deve informare il Fornitore della determinazione di applicazione, delle violazioni normative citate come base per l'azione di applicazione, di una descrizione dei fatti o delle circostanze su cui si basano le violazioni e di informazioni su come richiedere un'audizione equa per contestare l'azione intrapresa dall'Ufficio. La lettera di avviso viene anche chiamata "lettera di addebito".

Quali sono i motivi più comuni per cui un asilo nido viene applicato?

Ai sensi del § 390 della SSL e dei regolamenti applicabili agli asili nido (§§ 413, 414, 415, 416, 417 e 418 (18 NYCRR)), qualsiasi violazione degli statuti o dei regolamenti applicabili costituisce una base per negare, limitare, sospendere, revocare o terminare una licenza o una registrazione. Ci sono diverse ragioni per le quali l'Ufficio decide di applicare la legge nei confronti di un fornitore di servizi di assistenza diurna registrato o titolare di una licenza o di una persona che si ritiene gestisca un programma di assistenza diurna senza licenza o registrazione. Alcuni motivi comuni sono i seguenti:

  • Un incidente grave o una condizione che porta alla sospensione della licenza o della registrazione.
  • Problemi di salute e/o sicurezza relativi al programma di asilo nido.
  • Eventuali gravi violazioni statutarie o regolamentari.
  • Violazioni ripetute o non corrette degli statuti e dei regolamenti applicabili.
  • Abuso o maltrattamento di un bambino affidato.
  • Mancata sorveglianza adeguata dei bambini.
  • Mancato completamento di tutti i requisiti di formazione da parte del Fornitore, degli assistenti e del personale.
  • Mancato rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti.
  • Mancata collaborazione con il personale dell'Ufficio durante tutte le ispezioni e le indagini sui reclami.
  • Minacce di danni al personale dell'Ufficio o al personale autorizzato dell'Agenzia.
Qual è il diritto del ricorrente di appellarsi a un'azione esecutiva dell'asilo nido?

Ai sensi del § 390 della SSL e del § 413 del 18 NYCRR, (3) Prima che una licenza o una registrazione di asilo nido venga revocata, terminata o limitata, quando una licenza o una registrazione è stata sospesa, o quando una domanda di licenza o registrazione viene negata o respinta, il richiedente o il titolare di tale licenza o registrazione ha diritto a un'udienza per impugnare l'azione esecutiva. La richiesta di un'audizione in merito alla revoca, alla cessazione, alla limitazione, al diniego o al rifiuto di una licenza o di una registrazione deve essere presentata per iscritto entro 30 giorni dal ricevimento della notifica scritta della revoca, della cessazione, del diniego o del rifiuto. La richiesta di un'udienza per contestare la sospensione della registrazione o della licenza deve essere presentata entro 10 giorni dal ricevimento dell'avviso di sospensione.

Per informazioni più dettagliate, consultare la sezione Udienze speciali della pagina Informazioni sull'assistenza all'infanzia per i professionisti .

Come si richiede un'udienza per l'applicazione dell'asilo nido?

Quando si richiede un'audizione, la lettera al Bureau of Special Hearings (BSH) deve contenere quanto segue:

  • Nome, indirizzo, numero di telefono diurno e indirizzo e-mail del richiedente.
  • Il nome e l'indirizzo del programma o della struttura di assistenza diurna in questione.
  • Il numero di licenza o di registrazione assegnato al programma o alla struttura di assistenza diurna.
  • Una copia dell'avviso di esecuzione che il fornitore ha ricevuto dall'Ufficio.

Per ulteriori informazioni, vedere FAQ generali .

Potrò sapere quali prove saranno presentate all'udienza?

Le nostre udienze non sono vincolate dalle stesse regole e procedure che si applicano ai processi in tribunale. Nelle nostre udienze non sono previste "scoperte" per richiedere in anticipo all'Ufficio documenti o testimonianze, né l'Ufficio può richiedere in anticipo tali prove al cliente. Tuttavia, chiediamo a entrambe le parti di fornire all'altra parte, ben prima dell'udienza, tutti i documenti che intendono offrire come prova e una lista di testimoni. In questo modo si ha la possibilità di prepararsi a difendersi all'udienza.

Come si svolgerà l'audizione?

Alcune udienze iniziano con una conferenza tra il funzionario dell'udienza (chiamato anche giudice amministrativo), l'Ufficio e l'operatore dell'asilo nido con i loro avvocati. Lo scopo della conferenza è quello di discutere le prove che verranno presentate, se l'udienza si terrà con tutti i presenti in un'unica stanza o se si terrà utilizzando una tecnologia virtuale in cui alcuni o tutti i partecipanti appaiono per telefono o in video, e di stabilire l'ora e la data dell'udienza vera e propria. Non è necessario portare i testimoni se l'avviso ricevuto dice che il caso è programmato per una conferenza.

Per ulteriori informazioni, vedere FAQ generali .

Chi ha l'onere della prova all'udienza?

L'Ufficio ha l'onere di provare le accuse formulate nella lettera di addebito e di dimostrare che non ha agito in modo arbitrario, capriccioso o al di là della sua autorità nell'adottare l'azione esecutiva in questione. L'azione esecutiva intrapresa dall'Ufficio nei confronti dell'asilo nido può essere accolta se, a seguito dell'udienza, viene stabilito che l'Ufficio ha dimostrato con una certa preponderanza di prove le presunte violazioni degli statuti o dei regolamenti applicabili indicate nella lettera di addebito.

Quali questioni vengono decise durante l'udienza?

Le questioni da affrontare nel corso dell'audizione sono solo le presunte violazioni citate nell'avviso o nella lettera di addebito. Lo scopo dell'audizione è quello di stabilire se l'azione esecutiva dell'Ufficio sia o meno un corretto esercizio dei poteri di vigilanza e di applicazione dell'Ufficio. Il criterio di revisione è se la determinazione dell'applicazione è stata "arbitraria e capricciosa". Ai sensi del § 400 della SSL, "arbitrario e capriccioso" significa privo di prove sostanziali. Inoltre, ai sensi del N.Y. CPLR § 7083, l'azione arbitraria è "un'azione priva di una solida base di ragione e generalmente presa senza considerare i fatti".

Come presenterà l'agenzia le sue prove?

Nelle udienze per l'asilo nido, le prove presentate sono generalmente limitate a quelle pertinenti al periodo di licenza o di registrazione in corso o appropriato.

Per ulteriori informazioni, vedere FAQ generali .

Quando posso esaminare le prove che saranno presentate dall'agenzia investigativa?

In base alle disposizioni dell'OCFS relative all'audizione, il paziente ha diritto a una copia di tutti i documenti probatori che l'Ufficio intende presentare come allegati all'audizione. Questi documenti vi saranno forniti prima dell'udienza o all'inizio dell'udienza.

Per le domande che non trovano risposta in questa sede, consultare le FAQ sull'udienza generale .